Archivio Bollettini

Torna il Clima Caldo ed Estivo | Poi Temporali al Nord

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

La parte più orientale dell’Alta delle Azzorre tenderà ad interessare il comparto sud-occidentale europeo e l’area Mediterranea, dove il tempo sarà stabile e soleggiato senza eccessi di caldo. Nel mentre, una nuova pulsazione del getto inizierà ad affondare tra Regno Unito e Francia occidentale dando il via ad un leggero contributo subtropicale che si inserirà con asse diretto verso le nostre regioni insulari e centro-meridionali.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 5 Luglio 2024

NORD
Stabile e soleggiato con un leggero aumento delle nubi di tipo medio-alto dal pomeriggio iniziando dalle regioni più occidentali. Tali nubi tenderanno poi a spostarsi verso est.

CENTRO
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi ed al più qualche locale ed innocuo addensamento a ridosso dei rilievi. Dal tardo pomeriggio ingresso di nubi sparse di tipo medio-alto al centro-nord lato tirrenico.

SUD ED ISOLE
Tempo stabile con diffuso soleggiamento su tutte le zone, salvo la presenza di qualche innocuo addensamento sui rilievi, specie nel corso del pomeriggio.

TEMPERATURE
Temperature massime in generale aumento, più sensibile al sud e nelle zone interne tirreniche, dove si supereranno localmente i 30°C. Minime nel complesso stazionarie. Valori che rientreranno rapidamente in media.

VENTI E MARI
Ventilazione inizialmente settentrionale, con residui rinforzi in area ionica e basso-adriatica. Dal pomeriggio disposizione dei venti da sud-est sul Tirreno. Mari da poco mossi sui bacini settentrionali a mossi altrove.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Un nuovo affondo del getto perturbato nord-atlantico tenderà ad interessare i settori più occidentali europei innescando un contributo mite subtropicale verso le nostre zone, soprattutto al sud. Di conseguenza il tempo sarà stabile con diffuso soleggiamento in particolare al meridione, mentre al nord inizierà ad arrivare il flusso umido legato al getto ascendente, responsabile di temporali al nord-ovest dalla sera di Sabato. Il tutto ad anticipare un peggioramento temporalesco al nord e poi al centro-nord nella giornata di Domenica. Aumento termico al centro-sud, specie Sabato. Venti meridionali, in rotazione da nord-ovest Domenica.