Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Variabile e Locali Temporali – 26 AGO & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Una depressione sull’Atlantico centro-settentrionale trascina sul suo bordo orientale un ramo dell’Alta delle Azzorre verso la Gran Bretagna. Di conseguenza un’ondulazione perturbata si riverserà sull’Europa centrale con piogge e temporali ed innescherà un flusso di correnti umide che scenderanno verso sud andando ad acuire l’instabilità anche in area mediterranea. Più ad est permane ancora un residuo di goccia fredda in riassorbimento.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 26 Agosto 2022

NORD
Graduale aumento delle nubi ad iniziare da ovest accompagnato da rovesci o temporali in estensione a tutto l’arco alpino. Dal tardo pomeriggio qualche fenomeno potrebbe sconfinare nelle pianure piemontesi e localmente a nord del fiume Po.

CENTRO
Poche nubi al mattino con tendenza nel corso del pomeriggio allo sviluppo di nuvolosità sui rilievi e nelle zone interne. Non si esclude la possibilità di deboli rovesci sull’Appennino centrale e localmente nell’entroterra toscano.

SUD E ISOLE
Soleggiato al mattino con sviluppo pomeridiano di cumulonembi sulla dorsale appenninica e sulla Sicilia interna accompagnati da temporali sparsi. Qualche piovasco potrebbe sconfinare fino sulle pianure basso-tirreniche e sud-siciliane.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore lieve aumento sulla bassa Val Padana e nelle interne centrali. Minime nel complesso stazionarie salvo dei contenuti aumenti lungo i litorali.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata da maestrale, in rotazione da ovest sui settori alto-tirrenici. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali a localmente mossi altrove con moto ondoso in attenuazione.

TENDENZA METEO NAZIONALE ESTESA FINO ALLE 72 ORE

La presenza meridiana di un campo di alta pressione in oceano determina la discesa di un impulso perturbato da nord che determinerà un peggioramento sulle regioni settentrionali in estensione fino al centro. Infatti avremo un week-end all’insegna della marcata instabilità con temporali diffusi al nord ed in buona parte delle interne centrali. La fenomenologia più intensa si avrà nella giornata di Sabato. Temperature in calo.