Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Sabato 28 Maggio 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

La discesa di una profonda saccatura atlantica ad est del Canada determina un’immediata pulsazione verso nord dell’Anticiclone delle Azzorre appena ad ovest della Gran Bretagna. Di conseguenza sul suo bordo orientale scenderà meridiano un impulso freddo polare comandato da una depressione in area scandinava. Ciò determinerà un peggioramento temporalesco con crollo termico su tutti i settori centro-orientali europei in rapida estensione ad i Balcani ed alla penisola italiana a partire dal pomeriggio.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 28 Maggio 2022

NORD
Rapido ingresso di aria più fredda da nord che determinerà l’innesco di forti temporali in estensione da est verso ovest. La fenomenologia risulterà particolarmente intensa al nord-est e sulla Val Padana orientale con colpi di vento e grandinate.

CENTRO
Nuvolosità irregolare con addensamenti più consistenti nelle zone interne e sui rilievi dove vi saranno rovesci o temporali sparsi. Dalla sera deciso peggioramento con l’irrompere di aria fredda da nord-est accompagnata da forti temporali e colpi di vento.

SUD E ISOLE
Una blanda circolazione depressionaria tra le due isole maggiori alimenta condizioni instabili soprattutto sulla Sicilia e sul basso Tirreno dove insisteranno rovesci e temporali, localmente anche intensi. In serata rasserena sulla Sardegna e sull’ovest della Sicilia.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione soprattutto al nord e sulla Sicilia. Crollo termico al nord-est al sopraggiungere della bora e dei temporali. Minime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Valori ancora elevati per il periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario tra le due isole maggiori. Dal pomeriggio rinforzo dei venti di bora sull’alto Adriatico con forti raffiche. Mari da poco-mossi a localmente mossi. Moto ondoso in aumento dal pomeriggio sui settori adriatici.