Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Giovedì 8 Febbraio 2024 e Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una vasta depressione oceanica tenderà ad avvicinarsi ad i settori occidentali europei, accompagnata da un netto peggioramento con piogge, venti forti e temporali. Tale depressione porrà fine definitiva al lungo periodo di dominio anticiclonico a latitudini euro-mediterranee e sarà preceduta da un notevole richiamo sciroccale che andrà ad investire tutto il Mediterraneo centrale, puntando poi sui settori centro-orientali europei. Trattasi di una configurazione dalle caratteristiche pienamente autunnali che porrà ulteriore freno ad una stagione invernale di fatto mai partita.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 8 Febbraio 2024

NORD
Nubi in progressivo aumento con cieli che diverranno a tratti coperti dal tardo pomeriggio. Tali nubi saranno accompagnate da qualche pioviggine sul levante ligure e dalla sera da deboli nevicate sul comparto alpino occidentale. Ancora fitte nebbie nelle valli.

CENTRO
Poco o parzialmente nuvoloso, con schiarite più ampie lungo la fascia adriatica. Nubi più compatte in area tirrenica, soprattutto sul comparto toscano, dove dal pomeriggio non sono da escludersi delle deboli pioviggini.

SUD ED ISOLE
Poche nubi con ampie schiarite all’estremo sud versante adriatico-ionico e sulla Sicilia. Altrove assisteremo ad un progressivo aumento della nuvolosità, con addensamenti a tratti compatti in area basso-tirrenica.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Minime in ulteriore aumento grazie alla diffusa copertura nuvolosa nottetempo. valori ovunque decisamente al di sopra delle medie tipiche del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata dai quadranti sud-occidentali, tendente nel corso della giornata a rinforzare in area tirrenica. Mari generalmente mossi. A tratti molto mossi sul comparto tirrenico settentrionale.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Cedimento definitivo dell’alta pressione sotto la spinta di una vasta depressione oceanica dalle caratteristiche prettamente autunnali che inizierà ad interessare le nostre zone nella giornata di Venerdì, accompagnata da piogge diffuse al nord, in rapida estensione al comparto alto tirrenico nel corso della giornata. Il peggioramento sarà accompagnato da forti correnti sciroccali che manterranno le temperature decisamente elevate, consentendo la caduta della neve solo ad alta quota. Ulteriore peggioramento Sabato con forte maltempo su buona parte delle zone. Possibili anche intensi temporali.