Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Domenica 29 Ottobre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il ramo meridionale di una vasta depressione con perno sui settori inglesi inizierà ad abbassarsi di latitudine, innescando un forte peggioramento su tutti i settori occidentali europei. Questa depressione sarà responsabile anche di un marcato richiamo di aria mite sciroccale sul Mediterraneo, che precederà un forte peggioramento anche su queste zone, atteso Lunedì. Molto freddo di stampo puramente invernale in area scandinava, in estensione al nord della Russia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 29 Ottobre 2023

NORD
Nuovo peggioramento ad iniziare da ovest con nubi in rapido aumento, accompagnate da delle pioviggini sparse, in fase di progressiva intensificazione. Dalla tarda serata non sono da escludersi alcuni temporali sul litorale ligure.

CENTRO
Nubi sparse, in rapido aumento sul comparto centro-settentrionale tirrenico, dove dal pomeriggio si avranno pioviggini sparse, più consistenti in area alto-toscana. Altrove spazio anche per delle schiarite, specie nella prima parte della giornata.

SUD E ISOLE
Poche nubi con ampie schiarite un po su tutte le zone, salvo la presenza di qualche addensamento di passaggio. In serata tornano ad aumentare le nubi di tipo medio-alto sulla Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento sulle regioni centro-meridionali ed insulari grazie all’ingresso di miti correnti sciroccali. Valori più bassi al nord a causa della copertura nuvolosa. Minime nel complesso stazionarie.

VENTI E MARI
Ventilazione in rotazione e rinforzo dai quadranti meridionali, tendente dalla sera ad assumere totale componente sciroccale. Mari mossi, con moto ondoso in aumento iniziando dai bacini più occidentali.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Nuovo forte peggioramento al nord ed al centro-nord nella giornata di Lunedì accompagnato da piogge diffuse e temporali. Le precipitazioni risulteranno particolarmente intense tra Liguria e Toscana ed al nord-est, zone nelle quali si avranno delle criticità idrogeologiche di moderato livello. Dal pomeriggio fenomenologia in trasferimento sulle centrali tirreniche. Migliora rapidamente Martedì, salvo residui piovaschi al nord-est ed al sud. Ventilazione tesa da scirocco, in rotazione da libeccio. Temperature in calo da Martedì.