Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Mite e Soleggiato per Ottobrata Italiana – 04 OTT

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una vasta e profonda depressione sui settori islandesi consente l’ingresso sul Regno Unito e sul nord-Europa di un teso flusso perturbato zonale entro il quale si inseriscono forti precipitazioni e temporali. Più a sud questo flusso zonale distende l’alta oceanica lungo i paralleli che riceverà un contributo sub-tropicale sulla penisola iberica e parte della Francia. Si delinea la situazione barica tipica delle miti ottobrate mediterranee.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 4 Ottobre 2022

NORD
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi salvo il passaggio di locali stratificazioni. Nottetempo e di prima mattina non si escludono addensamenti di tipo basso o locali banchi di nebbia sui settori padani centrali.

CENTRO
Stabile e soleggiato con al più il passaggio di locali blande stratificazioni con direttrice nord-sud. Al mattino qualche addensamento di tipo basso non è escluso possa formarsi sui settori costieri medio-alto tirrenici.

SUD E ISOLE
Poche nubi con diffuso soleggiamento su tutte le zone. Durante il pomeriggio possibile formazione di addensamenti sui rilievi pugliesi-lucani e localmente sulla Sicilia interna a causa di refoli di aria più fresca da nord.

TEMPERATURE
Temperature massime stazionarie o al più in lieve locale diminuzione al centro-sud versante adriatico. Minime in lieve calo nelle valli interne ed appenniniche causa inversione termica per cieli sereni nottetempo. Clima da classica ottobrata.

VENTI E MARI
Ventilazione debole di direzione variabile con rinforzi da nord sui settori basso-adriatici e ionici dove le raffiche potrebbero essere a tratti forti. Mari da poco-mossi sui settori settentrionali fino a mossi, localmente molto-mossi sullo Ionio.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Il getto zonale continua ad essere disteso lungo i paralleli alle medio-alte latitudini consentendo la permanenza di una vasta struttura anticiclonica sull’Europa centro-occidentale e mediterranea. Si profila dunque lo scenario della classica ottobrata italiana con bel tempo, cieli sereni e qualche banco di nebbia. Da Giovedì una blanda depressione sui settori nord-africani porterà qualche nube sulle isole maggiori con sporadici rovesci.