Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Bel Tempo con Caldo ed Afa – 29 GIU & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

L’asse della saccatura atlantica in azione sull’ovest europeo tende a ruotare leggermente determinandone uno shift verso est inglobando in modo più deciso il nord della penisola iberica e la Francia, dove si avranno intensi fenomeni temporaleschi. Questo scenario barico ridarà slancio verso nord al vasto anticiclone africano che insiste da giorni sul Mediterraneo centrale e che andrà a riposizionarsi sulla penisola italiana.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 29 Giugno 2022

NORD
Stabile e soleggiato con addensamenti più compatti sui rilievi alpini orientali che nel corso del pomeriggio potrebbero dar luogo a rovesci o temporali sparsi, in rapida attenuazione.

CENTRO
Bel tempo salvo la presenza di qualche innocuo addensamento pomeridiano in particolare sui rilievi e localmente nelle zone più interne. Caldo con condizioni afose nelle pianure.

SUD E ISOLE
L’alta pressione africana domina ancora lo scenario meteo con cieli sereni o poco nuvolosi e solo locali nubi pomeridiane sui rilievi. Farà molto caldo con afa diffusa nelle zone interne ed anche lungo i litorali.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie. Minime in lieve diminuzione sulle regioni settentrionali e localmente nelle zone interne peninsulari. Valori ancora oltre le medie del periodo, specie al sud, per il permanere di aria africana.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata tra ovest e nord-ovest in graduale attenuazione serale. Mari generalmente mossi, specie sui settori occidentali, con moto ondoso in attenuazione nella seconda parte della giornata.

TENDENZA METEO NAZIONALE ESTESA FINO ALLE 72 ORE

Torna ad intensificarsi l’anticiclone africano su tutta la penisola ed in particolare al sud e sulle isole dove tornerà a tratti alla quota di 850hPa l’isoterma +25°. Attesi cieli sereni o poco nuvolosi con condizioni molto calde nei bassi strati e disagio per afa nelle zone interne e lungo le coste, anche durante le ore notturne. Qualche temporale solo sulle Alpi, specie nella giornata di Venerdì.