Archivio Bollettini

METEO • Treno di Depressioni: Le Zone Più Colpite

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto perturbato di matrice nord-atlantica si mantiene assai vivace inviando una serie di depressioni verso il comparto nord-occidentale europeo arrecanti condizioni di marcato maltempo a più riprese. Tali azioni depressionarie riescono a raggiungere anche il Mediterraneo dove tenderanno a scavare minimi secondari, il cui principale dal sud-Italia tenderà ad evolvere verso il comparto ellenico. Più ad est è presente una vasta struttura anticiclonica i cui massimi sono collocati in Russia e comparto est-scandinavo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Lunedì 4 Marzo 2024

NORD
Perturbato al mattino a sud del fiume Po e sui settori adriatici ad opera di una ritornante instabile da est. Su dette zone attese piogge diffuse, a tratti intense, con anche possibilità di qualche isolato temporale. Attenuazione della fenomenologia dal pomeriggio con schiarite dalla sera.

CENTRO
Una depressione in transito sul Tirreno centrale alimenta condizioni di tempo perturbato specie lungo la fascia adriatica e sui rilievi, dove saranno presenti piogge diffuse e locali temporali. Altrove molte nubi ma con precipitazioni meno probabili. Fenomeni in parziale attenuazione serale.

SUD ED ISOLE
Perturbato con precipitazioni diffuse e persistenti. Attenzione, al mattino temporali di forte intensità in area peninsulare, con particolare attenzione a Puglia, Basilicata e Calabria, dove si potrebbero avere locali criticità. Parziale attenuazione delle precipitazioni in serata con schiarite in Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione, sensibile sulle regioni meridionali interessate dal maltempo. Minime nel complesso stazionarie su buona parte della penisola.

VENTI E MARI
Ventilazione da moderata a forte in rotazione attorno ad un minimo depressionario in transito sul comparto tirrenico. Mari da molto mossi ad agitati, specie sui bacini meridionali. Moto ondoso in attenuazione dalla sera iniziando da nord.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Nuovo peggioramento Martedì al nord ed al centro-nord ad opera dell’approfondimento di una depressione sul comparto ligure. Attese piogge diffuse e qualche temporale che iniziando dal nord-ovest investiranno tutto il nord. Piogge in ingresso anche sulla Toscana, in trasferimento verso il centro e la Sardegna. Nevicate sulle Alpi centro-occidentali, a tratti intense. Altrove nubi sparse, in peggioramento serale sul basso-Tirreno. Tempo perturbato Mercoledì con molte piogge, concentrate soprattutto in area peninsulare e sulla Sardegna, intense sul medio versante adriatico. Temperature in calo Mercoledì con venti fino a forti ciclonici.