Archivio Bollettini

METEO • Il Tempo non Guarisce: Schiarite e Rovesci

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una profonda depressione oceanica, inserita in una saccatura perturbata alimentata da aria artico-marittima, si getta meridiana verso sud ad ovest del continente europeo, avvicinandosi al comparto portoghese. Nel mentre la struttura depressionaria che ha insistito tra Italia, Grecia e Balcani tende gradualmente ad attenuarsi sul posto, sotto la spinta di una temporanea rimonta anticiclonica da sud, in risalita sul bordo orientale della saccatura appena citata. Ancora alta pressione tra Russia e Scandinavia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 6 Marzo 2024

NORD
Nuvolosità irregolare accompagnata da rovesci, più diffusi ed intensi nel corso delle ore pomeridiane. Nevicate sull’arco alpino attorno ad i 1000m, così come sull’Appennino emiliano. Tendenza dalla serata a schiarite su tutte le zone.

CENTRO
Piogge diffuse nella prima parte della giornata al centro-nord ed in parte sui settori interni centrali. Neve in Appennino oltre i 1200m. Graduale attenuazione della fenomenologia dal tardo pomeriggio con ingresso di locali schiarite in serata.

SUD ED ISOLE
Piogge al mattino in Sardegna, che tenderanno gradualmente ad abbandonare l’isola ed a spostarsi sul comparto basso tirrenico e peninsulare. Generalmente soleggiato sulla Sicilia per tutta la giornata.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve calo un po su tutta la penisola, soprattutto laddove le precipitazioni saranno più persistenti e diffuse. Minime anch’esse in lieve calo.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata a rotazione ciclonica attorno ad una depressione sul comparto alto-tirrenico. Raffiche fino a forti sulle regioni tirreniche e sulle isole. Mari da mossi in Adriatico a molto mossi altrove, con moto ondoso in lenta attenuazione dalla sera.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Giornata interlocutoria Giovedì con ampie schiarite alternate ad annuvolamenti, anche se non mancheranno rovesci sparsi lungo la fascia adriatica, al centro-sud e sulla Sicilia, in rapida attenuazione serale fino a cieli sereni. Tuttavia, dopo una prima parte di Venerdì all’insegna del tempo sostanzialmente stabile con schiarite, già dal pomeriggio assisteremo ad un rapido aumento delle nubi sulla Sardegna e poi al nord-ovest ed in area tirrenica centro-settentrionale. Alle nubi seguiranno immediatamente precipitazioni diffuse ed a tratti consistenti, con anche dei temporali. Temperature minime in leve calo. Scirocco in netto rinforzo da Venerdì.