Archivio Bollettini

METEO • Ennesimo Ciclone: Piogge e Temporali

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Lo scenario barico generale resterà ancora dominato da una vasta area depressionaria che si estende dall’Islanda fino verso i settori nord-occidentali ed occidentali europei. Il tutto da luogo ad un comportamento decisamente ondulato del getto perturbato, il quale riuscirà a penetrare verso sud fino in area mediterranea, dove prenderanno vita una serie di depressioni secondarie arrecanti maltempo tra Italia, Balcani e Grecia. Più ad est staziona una vasta zona anticiclonica con massimi tra Russia e Scandinavia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 5 Marzo 2024

NORD
Nuovo peggioramento con ingresso di piogge diffuse già in mattinata sui settori più occidentali, in estensione nel pomeriggio verso est. La fenomenologia potrebbe risultare a tratti intensa e persistente con fattibili temporali. Nevicate sull’arco alpino oltre i 1200m.

CENTRO
Rapido peggioramento ad iniziare da ovest con ingresso di piogge che nel pomeriggio diverranno a tratti intense e diffuse specie al centro-nord. Possibili temporali sul litorale toscano. Piogge sparse e meno probabili in area adriatica, dove si intensificheranno solo in tarda serata.

SUD ED ISOLE
Irregolarmente nuvoloso con addensamenti a tratti compatti che non è escluso possano dar luogo a sporadici piovaschi. Peggioramento nella seconda parte della giornata sulla Sardegna con rovesci sulla parte settentrionale dell’isola, in trasferimento verso il basso Tirreno in serata.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento, a tratti sensibile al centro-sud e lungo la fascia adriatica. Minime nel complesso stazionarie salvo dei leggeri cali nelle pianure del nord. Valori al di sopra delle medie del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione da moderata a localmente forte sul Tirreno, in rotazione attorno ad un minimo depressionario nei pressi del Mar Ligure. Mari da mossi in area adriatica a molto mossi altrove con moto ondoso in ulteriore lieve aumento.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una circolazione depressionaria continuerà ad insistere nella giornata di Mercoledì portando condizioni di tempo perturbato su buona parte delle zone con piogge diffuse al nord, al centro e sulla Sardegna, in trasferimento verso il basso Tirreno dalla sera. Precipitazioni più sparse e meno probabili in area medio-basso adriatica. Il tempo inizierà a migliorare gradualmente da Giovedì con ampie schiarite al nord ed in area centro-settentrionale tirrenica, mentre altrove avremo condizioni instabili con molte nubi, accompagnate da piovaschi, più diffusi e persistenti al centro-sud e sul nord della Sicilia. Temperature in lieve diminuzione. Venti prima ciclonici e poi da maestrale Giovedì