Archivio Bollettini

METEO • Temporali Intensi al Nord | Instabilità Persistente

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un vasto campo anticiclonico tenderà a puntare verso nord tra Islanda e Groenlandia acuendo ancor di più la contro-risposta meridiana del getto perturbato, responsabile di maltempo a più riprese sul Regno unito e buona parte del comparto centro-orientale del continente europeo. Le ingerenze perturbate meridiane continueranno anche ad interferire in area mediterranea, dando vita ad una serie di impulsi temporaleschi tra Italia e Balcani, anche di forte intensità.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Lunedì 3 Giugno 2024

NORD
Tempo perturbato soprattutto sul comparto centro-orientale, dove vi saranno precipitazioni diffuse e temporali. Attenzione, la fenomenologia potrebbe risultare di forte intensità al nord-est e coste adriatiche con allerte per rischio idrogeologico e grandine. Fenomeni più sparsi e meno probabili procedendo verso ovest.

CENTRO
Piogge e temporali al centro-nord, a tratti di forte intensità. Fenomenologia sparsa anche in area appenninica con possibili sconfinamenti nell’entroterra adriatico. Altrove nuvolosità sparsa in un contesto asciutto e con spazio per delle locali schiarite, in decisa affermazione serale un po ovunque.

SUD ED ISOLE
Nubi sparse con qualche isolata precipitazione in area peninsulare, specie a ridosso dei rilievi e con parziali sconfinamenti sulla Puglia settentrionale. Asciutto altrove con ampie schiarite sulle isole, in rapida estensione serale alle restanti zone.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie, salvo dei leggeri cali nelle zone interessate dai temporali più intensi e diffusi. Minime in generalizzato aumento grazie alla presenza di molta nuvolosità nottetempo.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata con rinforzi a dominante settentrionale sul Tirreno, sullo Ionio e sul comparto insulare. Colpi di vento nel corso dei temporali. Mari da mossi a localmente molto mossi, specie sui bacini meridionali.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Parziale miglioramento nella giornata di Martedì con spazio per ampie schiarite, specie al mattino. Tuttavia, nel corso delle ore pomeridiane assisteremo ad un diffuso sviluppo di nuvolosità cumuliforme sia sui rilievi che nelle zone interne, accompagnata dall’innesco di temporali. La fenomenologia risulterà più diffusa in area alpina, al nord-est e sull’Appennino centrale. Soleggiato al sud e sulle isole. Deciso miglioramento Mercoledì con schiarite prevalenti su tutte le zone. Soltanto al nord-est avremo sporadica instabilità pomeridiana con isolati rovesci. Temperature in aumento e venti generalmente deboli.