Archivio Bollettini

METEO • Condizioni Marcatamente Instabili | Temporali Anche Intensi

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Permane un vasto anticiclone con massimi ad ovest del Regno Unito favorendo la discesa di masse di aria fredda artico-marittima sul suo lato orientale che continueranno ad alimentare marcata instabilità in area centro-orientale europea con ingerenze anche sul comparto italo-balcanico. Proprio su queste ultime zone insisteranno in quota aree depressionarie alla base di una recrudescenza instabile caratterizzata da molti temporali pomeridiani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 2 Giugno 2024

NORD
Molte nubi già in mattinata con deboli precipitazioni sparse, in ulteriore intensificazione nel corso del pomeriggio, quando si avranno anche dei temporali. La fenomenologia più intensa e diffusa interesserà l’arco alpino, gli Appennini ed il comparto centro-orientale padano.

CENTRO
Marcatamente instabile con piogge e temporali in recrudescenza pomeridiana sui rilievi e localmente nell’entroterra tirrenico, in successivo sconfinamento in area adriatica. Fenomenologia a tratti intensa, in lenta attenuazione serale.

SUD ED ISOLE
Passaggio temporalesco in area peninsulare con precipitazioni intense già in mattinata tra Campania, Basilicata e nord della Puglia. Nel pomeriggio le precipitazioni si estenderanno parzialmente alle restanti zone, con minore intensità sulle isole dove la fenomenologia sarà isolata e poco probabile.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve calo al centro-sud nelle zone interessate dai temporali. Minime nel complesso stazionarie. Valori sostanzialmente in linea con le medie.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata di direzione variabile con rinforzi da maestrale in area tirrenica, specie nei pressi delle due isole maggiori. Mari da mossi a localmente molto mossi sul comparto tirrenico.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Ulteriore recrudescenza instabile nella giornata di Lunedì, soprattutto al nord ed al centro-nord, zone interessate da piogge e temporali già nella mattinata. La fenomenologia si farà intensa nel pomeriggio quando i temporali potrebbero risultare di notevole intensità in area alto-adriatica ed accompagnati da colpi di vento e locali grandinate. Instabile anche sulla dorsale appenninica ed in parte lungo la fascia adriatica. Schiarite al sud e sulle isole. Parziale miglioramento Martedì con schiarite in mattinata. Tuttavia avremo ancora instabilità pomeridiana sui rilievi e localmente nelle zone interne, dove vi saranno temporali sparsi. Temperature stazionarie e venti tra deboli e moderati.