Archivio Bollettini

METEO – Temporali in Sicilia e Freddo con Gelate Altrove » Poi Sole

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il lusso zonale, legato a delle depressioni in uscita dal Canada, tende a spingersi ulteriormente verso est ed anche leggermente verso sud, andando a far collassare il ponte anticiclonico russo-azzorriano verso latitudini più meridionali. Ciò taglierà definitivamente l’alimentazione russa alla zona fredda ed instabile sulla parte meridionale di tale ponte, la quale tenderà a ritirarsi verso l’Europa sud-orientale abbandonando il Mediterraneo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 10 Febbraio 2023

NORD
Flusso freddo di natura balcanica in graduale attenuazione con condizioni stabili e soleggiate su tutte le zone, salvo qualche residuo sporadico addensamento sui rilievi romagnoli. Estese gelate mattutine in Val Padana, causa inversione termica.

CENTRO
Ampie schiarite su buona parte delle zone con al più dei residui locali annuvolamenti lungo la fascia adriatica, dovuti al flusso freddo di matrice balcanica che tenderà ad esaurirsi nel corso della giornata.

SUD E ISOLE
Una depressione insiste a sud della Sicilia, alimentata da aria fredda balcanica con maltempo sull’isola, specie sul catanese e sul ragusano. Neve in collina. Qualche fenomeno anche sulla Calabria meridionale. Altrove nubi sparse, in miglioramento.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento al nord ed in area tirrenica. Minime in calo nelle pianure del nord e del centro-nord a causa dell’inversione termica dovuta a cieli sereni e scarsa ventilazione nottetempo. Valori sotto la media, seppur in ripresa.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata settentrionale con rinforzi sui settori ionici occidentali e siciliani, dove le raffiche raggiungeranno intensità molto forte. Mari da mossi sui settori settentrionali, fino a molto mossi altrove. Agitati a sud della Sicilia.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Fine del flusso gelido di matrice balcanica che ha interessato la penisola nei giorni scorsi. Si avranno soltanto dei residui refoli all’estremo sud e sulla Sicilia, dove vi saranno sporadici addensamenti, che nella giornata di Domenica potrebbero dar luogo a sporadici piovaschi. Diffusamente soleggiato altrove con gelate, anche intense, specie nelle pianure di nord e centro-nord, causa inversione termica notturna. Massime in deciso aumento.