Archivio Bollettini

METEO – Schiarite e Forti Gelate nelle Vallate » Poi Rovesci al Sud

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

La pressione del getto zonale alle alte latitudini, penetrante fino in Russia, sposta definitivamente verso levante l’azione gelida che ha interessato l’Europa sud-orientale, spingendosi fino sul Mediterraneo. Al suo posto si espande da ovest una forte struttura anticiclonica che si collocherà sull’Europa centrale inglobando anche i settori mediterranei. Su tali zone avremo tempo stabile e freddo nei bassi strati, causa inversione termica.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 11 Febbraio 2023

NORD
Stabile e soleggiato salvo la presenza di qualche blando addensamento di passaggio sui settori alpini e le regioni più orientali. Non è esclusa la formazione di locali banchi di nebbia sul comparto lombardo-piemontese. Estese gelate nelle pianure.

CENTRO
Cessa il flusso freddo da est con ampie schiarite su tutte le zone, salvo il passaggio di qualche blando addensamento. Gelate nelle vallate interne a causa dell’inversione termica dovuta a cieli sereni ed assenza di vento.

SUD E ISOLE
Generale miglioramento su tutte le zone accompagnato da ampie schiarite. Locali residui addensamenti nella prima parte della giornata sui settori meridionali della Puglia e sulla Sicilia sud-orientale.

TEMPERATURE
Temperature massime in generale aumento, più sensibile nelle zone collinari e montane. Minime nel complesso stazionarie, molto basse nelle pianure dove vi saranno gelate, anche estese al nord. Valori che rientreranno rapidamente nelle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata in progressiva attenuazione e rotazione da maestrale. Residui rinforzi lungo la fascia adriatica e sul settore ionico. Mari da mossi sui settori settentrionali, fino a molto mossi altrove con moto ondoso in attenuazione.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una debole recrudescenza fredda dai quadranti settentrionali interesserà nella giornata di Domenica le regioni meridionali adriatiche ed i settori ionici, dove avremo nuvolosità irregolare con possibili rovesci dal pomeriggio, nevosi oltre i 1000m. Altrove soleggiato con locali gelate nelle pianure del nord, laddove vi saranno banchi di nebbia. Molto sole anche nella giornata di Lunedì, salvo qualche residuo rovescio tra Calabria e Sicilia.