Archivio Bollettini

METEO – Maltempo in Sicilia e Neve su Adriatiche » Poi Schiarite

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto alto-zonale di matrice groenlandese-polare si impadronisce di tutti i settori settentrionali europei, andando a provocare il collasso verso sud della struttura anticiclonica a ponte russo-azzorriana. Di conseguenza il flusso gelido, attivo sul lato meridionale di tale campo anticiclonico, tende a scivolare ancora più a sud andando ad interessare tutta l’Europa sud-orientale, la Turchia ed infine tenderà ad avvicinarsi al medio-oriente.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 9 Febbraio 2023

NORD
Cieli poco nuvolosi salvo la presenza di qualche nebbia al mattino sulle pianure piemontesi. Locali nubi sui settori emiliano-romagnoli nella prima parte della giornata, quando non si escludono sporadiche ed isolate nevicate a ridosso de rilievi.

CENTRO
Continua ad affluire aria fredda di matrice balcanica che porterà addensamenti da stau lungo la fascia adriatica, accompagnati da precipitazioni sparse con neve fino in pianura, soprattutto tra Abruzzo e Molise. Poche nubi sui versanti occidentali.

SUD E ISOLE
Una forte depressione sul sud della Sicilia porterà fenomenologia molto intensa e temporali. Precipitazioni anche sulla parte orientale della Sardegna e sui settori adriatici. Neve a quote molto basse, specialmente durante i fenomeni più intensi.

TEMPERATURE
Temperature massime stazionarie o al più in lieve calo sui settori calabri e siciliani. Minime nel complesso stazionarie con estese gelate nelle vallate interne. Valori ancora al di sotto della media su tutte le zone.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente moderata tra est e nord-est con decisi rinforzi al largo e sui settori insulari. Mari da mossi in Adriatico fino a molto mossi al largo del Tirreno. Moto ondoso in aumento sulle isole dove i mari diverranno agitati.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Flusso freddo in graduale attenuazione con ancora tempo instabile nella giornata di Venerdì sui settori siciliani ed all’estremo sud, dove vi saranno rovesci sparsi con neve a quote basse. Ulteriore miglioramento da Sabato con ampie schiarite su tutte le zone e venti in progressiva attenuazione. Le temperature tenderanno ad aumentare, soprattutto nei valori massimi, mentre le minime caleranno in pianura a causa della cessazione dei venti.