Archivio Bollettini

METEO ~ Temporali al Sud ed Adriatiche, Migliora al Nord

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Due aree depressionarie condizionano il tempo sul continente europeo. Una di queste si trova in pieno Atlantico e sarà responsabile di una nuova risalita calda subtropicale verso la penisola iberica. L’altra, a carattere freddo, si trova sulla Scandinavia ed invia verso l’Europa centrale masse di aria fredda che riusciranno ad interferire parzialmente nel Mediterraneo centrale, andando ad alimentare una vasta depressione carica di maltempo tra Italia e Balcani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 3 Maggio 2023

NORD
Ampie schiarite su tutte le zone con al più qualche residuo addensamento al mattino sul litorale emiliano-romagnolo, dove non sono del tutto da escludesi sporadici e fugaci rovesci. Dalla sera cieli sereni su tutte le zone.

CENTRO
Diffusa instabilità sui settori appenninici ed adriatici accompagnata da rovesci e temporali. Qualche fenomeno tenderà a sconfinare anche in area tirrenica centrale. Tendenza ad ampie schiarite sulla Toscana, in estensione verso sud dalla sera.

SUD E ISOLE
Un minimo depressionario sui settori ionici porta piogge e temporali un po su tutte le zone, più consistenti e diffusi all’estremo sud ed in area adriatica. Tendenza dal tardo pomeriggio a schiarite sulla Sardegna, in lenta estensione verso sud.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore lieve aumento al nord e sui settori alto-tirrenici grazie alle schiarite. Valori ancora piuttosto bassi ove piovoso. Minime nel complesso stazionarie.

VENTI E MARI
Ventilazione prevalentemente moderata a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario ionico. Attese raffiche fino a forti in mare aperto e nel corso dei temporali. Mari da mossi a localmente molto mossi con moto ondoso in lenta attenuazione.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Rapido miglioramento nella giornata di Giovedì con schiarite prevalenti su tutto il territorio, salvo qualche locale e residuo rovescio all’estremo sud. Inizieranno anche ad aumentare le temperature massime, localmente in modo sensibile. Tempo stabile e soleggiato Venerdì con al più il passaggio di nubi di tipo medio-alto al nord, a tratti più compatte sui settori alpini dove si avranno piovaschi sparsi. Ulteriore aumento termico con massime fino a 25°C nelle pianure.