Archivio Bollettini

METEO ~ Persiste Instabilità, Prepararsi ad Altre Piogge

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’anomalia barica su larga scala prosegue. Infatti, l’Alta delle Azzorre tende nuovamente ad unirsi all’anticiclone russo, mantenendo isolata sui settori euro-mediterranei una vasta lacuna barica in quota. Ciò determinerà il permanere di condizioni decisamente instabili sull’Europa meridionale e mediterranea, dove vi saranno piogge e temporali, in sviluppo attorno ad una serie di minimi depressionari, aventi perno sui settori italiani e basso-mediterranei.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 18 Maggio 2023

NORD
Irregolarmente nuvoloso con addensamenti più compatti sui settori alpini, specie quelli occidentali, dove vi saranno rovesci o brevi temporali. Non è escluso che qualche fenomeno possa sconfinare sulle pianure piemontesi. Ampie schiarite sulla costa emiliano-romagnola.

CENTRO
Nubi sparse, in incremento durante il pomeriggio, quando si svilupperanno temporali sui settori centrali tirrenici, localmente intensi. Altrove generalmente asciutto con spazio per timide schiarite lungo la fascia adriatica.

SUD E ISOLE
Molte nubi, accompagnate da rovesci sparsi o brevi temporali in particolare sui settori peninsulari. Dal tardo pomeriggio torna a peggiorare in Sardegna, dove faranno ingresso temporali. Asciutto sulla Sicilia con spazio per qualche schiarita.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento, più sensibile nelle zone interessate dalle locali schiarite. Minime nel complesso stazionarie. Valori ancora al di sotto delle medie nelle massime.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente moderata a prevalente direzione settentrionale. Rinforzi in mare aperto e nel corso dei temporali. Mari da mossi a localmente molto mossi con moto ondoso in attenuazione.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Torna a peggiorare nella giornata di Venerdì con ingresso di piogge e temporali, che dalla Sardegna si estenderanno ad i settori centro-settentrionali tirrenici ed al nord-ovest. Localmente i temporali potrebbero risultare di forte intensità. Generalmente asciutto al sud e sulla Sicilia. Nuovo ciclone in risalita dal nord-Africa nella giornata di Sabato che porterà un netto peggioramento temporalesco al sud e sulle isole. Su dette zone allerta per rischio idrogeologico.