Archivio Bollettini

METEO – Miglioramento con Schiarite » Massime Primaverili

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una profonda depressione oceanica tra Islanda e Gran Bretagna alimenta tese correnti zonali perturbate che investono tutti i settori centro-settentrionali europei, accompagnate da forti venti e precipitazioni a tratti diffuse. Questa configurazione barica favorisce a più basse latitudini la distensione della fascia anticiclonica azzorriano-subtropicale lungo i paralleli, a garanzia di tempo stabile e temperature in netto aumento. Freddo oramai soltanto ad alte latitudini.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 22 Marzo 2023

NORD
Stabile e soleggiato con al più dei modesti ed innocui addensamenti. Nottetempo e di prima mattina formazione di foschie dense o banchi di nebbia sulla Val Padana centrale.

CENTRO
Sole prevalente con ampie schiarite ovunque, salvo qualche addensamento di passaggio nella prima parte della giornata. Non sono da escludersi locali banchi di nebbia mattutini nelle conche interne.

SUD E ISOLE
Generale miglioramento con ampie schiarite ed al più qualche residuo addensamento di passaggio, più compatto all’estremo sud e sulla Sicilia.

TEMPERATURE
Temperature massime in generale aumento con punte fino a 20°C nelle valli del nord e del centro-nord. Minime nel complesso stazionarie. Valori termici dalle caratteristiche oramai pienamente primaverili.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente debole tra ovest e nord-ovest con locali rinforzi in area ionica e siciliana. Mari da poco mossi a localmente mossi sui bacini meridionali con moto ondoso in progressiva attenuazione.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

La penisola sarà interessata nella giornata di Giovedì da un transiente anticiclonico di stampo parzialmente subtropicale che garantirà condizioni di tempo stabile e soleggiato soprattutto al centro ed al sud, mentre al nord avremo della nuvolosità sparsa dovuta ad infiltrazioni umide da ovest. Non sono da escludersi deboli pioviggini sul levante ligure. Passaggio instabile al nord per Venerdì con precipitazioni sparse, in successivo rapido miglioramento. decisamente mite.