Archivio Bollettini

METEO – Freddo Artico dal Rodano con Temporali » Poi Bella Rodanata

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una vasta saccatura molto fredda di stampo artico scende sul bordo orientale dell’Alta delle Azzorre, ben salda in oceano. Attese condizioni puramente invernali con maltempo diffuso su tutti i settori centro-occidentali europei e nevicate a tratti in pianura. Il freddo entrerà prepotentemente anche in area mediterranea attraverso la porta del Rodano, gettando le basi per l’innesco di una rodanata con severo maltempo invernale su tutta l’Italia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 18 Gennaio 2023

NORD
Nuvolosità irregolare, più compatta sui settori alpini ed al nord-est dove si avranno rovesci sparsi. Nevicate fino sui fondovalle alpini a causa dell’addossamento di aria fredda artica. Qualche rovescio anche sui settori liguri di levante.

CENTRO
Diffuso maltempo lungo la fascia tirrenica con piogge e temporali. Attenzione, la fenomenologia risulterà localmente intensa. Migliore in area adriatica con nubi sparse e scarse precipitazioni. Neve in Appennino, in calo a quote collinari.

SUD E ISOLE
Piogge e temporali, a tratti intensi e diffusi, sulla Sardegna e sui settori tirrenici, in estensione dal pomeriggio alla Sicilia. Altrove nubi irregolari con scarsa probabilità di fenomenologia associata. Neve sulle cime appenniniche.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve diminuzione, più marcata sui settori settentrionali e sui rilevi. Minime anch’esse in leggera diminuzione. Cali dovuti all’intensificarsi del flusso di aria artica in ingresso dal Rodano.

VENTI E MARI
Ventilazione da libeccio con intensità tra moderata e forte. Colpi di vento durante le manifestazioni temporalesche. Mari da molto mossi ad agitati, specie sui settori tirrenici, dove si avranno mareggiate sulle coste esposte.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Il freddo artico in ingresso dalla Valle del Rodano si intensifica Giovedì a causa della formazione di una depressione sull’alto Tirreno. Si prefigura lo scenario da vera rodanata con temperature in netto calo e precipitazioni in forma sparsa, con anche temporali. Nevicate in pianura al nord e fattibili anche sulla Toscana settentrionale. Graupel nei temporali. Situazione simile Venerdì con freddo in aumento e traslazione del minimo verso sud.