Archivio Bollettini

METEO – Rodanata con Neve a Tratti in Pianura » Poi Molto Freddo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Permane un flusso di aria di diretta estrazione artica inserito in una vasta saccatura, in discesa sul lato orientale dell’Alta delle Azzorre, che oramai interessa tutta la parte centro-occidentale del continente europeo, entrando anche nel Mediterraneo, dove sta scavando una serie di minimi secondari. Attese precipitazioni prevalentemente a carattere nevoso o rovesci di graupel nei fenomeni termo-convettivi. Scenari ovunque puramente invernali.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 19 Gennaio 2023

NORD
Molte nubi, più compatte procedendo verso est, dove si avranno precipitazioni sparse in via di intensificazione. L’ingresso deciso di aria artica a tutte le quote consentirà nevicate fino al limite della pianura. Generalmente asciutto al nord-ovest.

CENTRO
Una depressione sull’alto Tirreno porterà maltempo con piogge, temporali e graupel, specie tra Toscana, Umbria e Lazio. Neve a bassissima quota, o a tratti anche in pianura in Toscana per aria polare dal Rodano. Generalmente asciutto su adriatiche.

SUD E ISOLE
Peggiora sui settori insulari e tirrenici con piogge e temporali sparsi, a tratti di forte intensità. Neve in rapido calo di quota fino alla collina. Possibili nevicate a bassissima quota in Sardegna. Asciutto in area basso-adriatica e ionica.

TEMPERATURE
Temperature massime in sensibile calo su tutte le zone causa il sopraggiungere di aria artica a tutte le quote. Minime anch’esse in calo, specie sulle regioni settentrionali, dove si avranno isolate gelate. Valori ovunque sotto la media.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte in rotazione ciclonica attorno ad un mimino depressionario sui settori alto-tirrenici. Colpi di vento durante i temporali. Mari da molto mossi a localmente agitati sul Tirreno, con mareggiate sulle coste esposte.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

La depressione tende a spostarsi lentamente verso sud, richiamando ulteriore aria fredda da nord e determinando condizioni puramente invernali. Infatti Venerdì avremo condizioni instabili con precipitazioni localizzate soprattutto al centro-sud ed in area adriatica. Le basse temperature in quota consentiranno nevicate in pianura in Emilia ed a tratti nelle zone interne centro-settentrionali. Situazione simile per Sabato. Molto freddo e ventoso.