Archivio Bollettini

METEO – Forte Maltempo con Temporali e Neve su Piemonte » Clima Freddo

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Anticiclone delle Azzorre, centrato sul Regno Unito, interessa i settori centro-settentrionali europei, spingendosi ad est fino a lambire la Russia. Ciò determina un blocco del flusso oceanico, con conseguente moto anti-zonale di masse di aria fredda in scorrimento sul bordo meridionale di tale anticiclone. Inoltre, l’aria fredda, in contrasto con aria più mite, alimenterà depressioni in area mediterranea con tempo perturbato ed anche freddo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 28 Febbraio 2023

NORD
Irregolarmente nuvoloso con nubi più compatte sui settori occidentali ed a sud del fiume Po, zone nelle quali non si escludono deboli precipitazioni, nevose fino in pianura. Spazio anche per delle schiarite in area nord-orientale ed alpina.

CENTRO
Nubi in aumento con associate piogge sparse, in intensificazione nella seconda parte della giornata, quando diverranno forti e diffuse tra Lazio, Abruzzo e Molise. Precipitazioni meno probabili sulla Toscana. Nevicate fino a quote collinari.

SUD E ISOLE
Una depressione a sud-ovest della Sardegna alimenta condizioni di tempo perturbato sulle isole con piogge e temporali, in graduale estensione verso i settori tirrenici. Precipitazioni meno probabili in area ionico-adriatica.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento, soprattutto sulle regioni meridionali. Minime nel complesso stazionarie. valori ancora al di sotto della media al nord ed al centro-nord.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario tra le due isole maggiori. Mari da molto mossi a agitati al largo del tirreno ed in area insulare.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Persistenti depressioni in area tirrenica alimentano condizioni di tempo perturbato con precipitazioni intense. Il maltempo si concentrerà al centro-nord nella giornata di Mercoledì, risalendo gradualmente verso le regioni settentrionali. Le basse temperature al nord consentiranno la caduta di neve fino a quote basse. Maltempo anche Giovedì, soprattutto al nord-ovest e lungo tutta la fascia tirrenica. Venti forti e temperature in lenta ripresa.