Archivio Bollettini

METEO – Forte Maltempo al Sud e Neve in Emilia » Poi Neve Adriatico

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

L’Alta delle Azzorre spinge verso ovest fino a lambire il Portogallo, spostando leggermente più ad est la discesa fredda e instabile entro la quale scorre meridiana aria di diretta estrazione polare. Quest’aria, entrando con prepotenza nel Mediterraneo, ha scavato una profonda depressione sul sud-Italia che richiamerà ulteriore aria fredda verso latitudini meridionali. Si crea perciò uno scenario invernale con molta neve, localmente in pianura.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 20 Gennaio 2023

NORD
Nubi irregolari, più compatte sui settori emiliano-romagnoli dove si avranno precipitazioni sparse. Su queste zone, la presenza di aria fredda a tutte le quote consentirà la caduta di neve fino in pianura, a tratti intensa. Locali schiarite altrove.

CENTRO
Un flusso di correnti nord-orientali, in avvitamento su di un minimo sul basso tirreno, porta condizioni instabili sulle adriatiche con piogge e neve a bassissima quota su Marche e poi Abruzzo. Asciutto sui settori tirrenici causa tramontana.

SUD E ISOLE
Una forte depressione si sposta dalla Sardegna al basso Tirreno, portando con se forti piogge e temporali. Allerta idrogeologico di medio-alto livello. Neve in Appennino in calo fino alla collina e graupel in pianura in occasione dei temporali.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore diminuzione, più accentuata sulle adriatiche ed al sud. Minime anch’esse in calo con diffuse gelate sulle pianure nord-occidentali. Valori ovunque decisamente al di sotto delle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione con intensità fino a molto forte in rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario al sud. Colpi di vento tra le due isole maggiori e nei temporali. Mari da molto mossi ad agitati al sud, dove vi saranno anche delle mareggiate.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Forte maltempo Sabato al centro-sud e Adriatiche a causa di una depressione sulla Puglia. Attese precipitazioni abbondanti con temporali e neve in calo di quota, causa flusso di aria fredda da nord-est. Attenzione, la neve raggiungerà la pianura su Marche, Abruzzo e Molise. Situazione invariata per Domenica con il minimo che risalirà l’Adriatico verso nord, portando neve in pianura fino in Emilia. Asciutto al nord-ovest e medio-alto Tirreno.