Archivio Bollettini

METEO – Diffuso Maltempo con Neve Anche in Pianura » Poi Altra Neve

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto alto-zonale in uscita dal Canada inizia a piegare l’Alta delle Azzorre verso nord-est che andrà parzialmente a congiungersi con l’alta pressione scandinava. Ciò andrà a tagliare l’alimentazione polare della saccatura fredda e perturbata presente sull’Europa centrale ed il Mediterraneo, con suo conseguente isolamento in una grande goccia fredda sulla penisola Italiana, dove permarranno condizioni decisamente invernali, fredde e nevose.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 21 Gennaio 2023

NORD
Cieli poco nuvolosi al mattino con ampie schiarite sui settori occidentali. Dal pomeriggio nubi in aumento iniziando da est, accompagnate da deboli precipitazioni sulla bassa Emilia, nevose fino in pianura. Rovesci di neve anche sul crinale alpino.

CENTRO
Un minimo depressionario risale l’Adriatico alimentando instabilità su tutti i settori orientali ed in Appennino con nevicate a tratti in pianura. Dal pomeriggio possibile sconfinamento delle nevicate, in forma debole, sui settori interni tirrenici.

SUD E ISOLE
Nubi irregolari con associati fenomeni in forma sparsa, che date le basse temperature risulteranno nevosi fino a bassissima quota. La neve sfiorerà la pianura sui settori settentrionali della Sardegna. Asciutto sulla Sicilia meridionale.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore lieve diminuzione, specie nelle zone interessate dalla fenomenologia nevosa. Minime anch’esse in calo con diffuse gelate nelle pianure del nord e nelle vallate alpine ed appenniniche. Valori ovunque sotto la media.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a forte in rotazione ciclonica attorno ad un minimo in transito sui settori adriatici. Locali raffiche fino a molto forti. Mari nel complesso molto mossi, o a tratti agitati, con mareggiate. Moto ondoso in attenuazione dalla sera.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Condizioni di maltempo invernale con tendenza ad un ulteriore peggioramento da Domenica al sud e sulle isole ad opera della nascita di una nuova depressione. Atteso maltempo con piogge e temporali al centro-sud, forti in serata sui settori ionici. Il minimo risalirà poi Lunedì tutto l’adriatico portando piogge e temporali, in estensione fino al nord-est e a tutti i settori interni tirrenici. Neve diffusa al piano al Nord e sulla Toscana. Freddo.