Archivio Bollettini

METEO – Aria Fredda di Estrazione Balcanica » Poi Maltempo al Sud

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un’affondo polare di matrice canadese si tuffa sull’Atlantico centrale per mezzo di una vasta saccatura perturbata. Ciò costringe l’anticiclone oceanico a spostarsi sul continente europeo, dove si rafforzerà ponendo i suoi massimi sui settori ucraino-rumeni. Questa configurazione innesca un flusso di aria fredda sul bordo meridionale di tale anticiclone, diretto verso il Mediterraneo, dove tenderà a scavare un minimo depressionario al sud Italia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Venerdì 11 Novembre 2022

NORD
Nubi sparse con addensamenti più compatti sui settori nord-orientali. Non sono da escludersi delle foschie dense o locali banchi di nebbia sulla Val Padana centrale nelle prime ore della mattinata.

CENTRO
Parzialmente nuvoloso con addensamenti più compatti a ridosso dei rilievi e lungo le regioni adriatiche a causa di infiltrazioni di aria più fredda dai quadranti settentrionali.

SUD E ISOLE
Nuvolosità irregolare, più compatta sulle regioni ioniche e sull’est della Sicilia dove potrebbero aversi dei rovesci sparsi. Spazio anche per ampie schiarite sulla Sardegna e sui settori tirrenici.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Minime in lieve calo nelle pianure del nord e localmente del centro-nord a causa dei cieli sereni nottetempo ed alla scarsità di ventilazione notturna.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata dai quadranti settentrionali con locali rinforzi al centro-sud ed al largo del Tirreno. Mari generalmente mossi con moto ondoso in aumento su tutti i settori.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Week-end con aria fredda di matrice balcanica in scorrimento sul bordo meridionale di un vasto anticiclone avente perno sull’Europa centro-orientale. I cieli si manterranno irregolarmente nuvolosi con nubi più compatte sulle regioni meridionali e basso-adriatiche, zone in cui nella giornata di Domenica si approfondirà un minimo depressionario. Atteso maltempo sulle regioni ioniche, in risalita verso nord. Ventoso con temperature in calo.