Archivio Bollettini

METEO – Attenzione! Molto Caldo ed Afa, Impennata delle Temperature

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Insistono affondi perturbati atlantici ad ovest del continente europeo che innescheranno marcata instabilità su penisola iberica, Francia e Regno Unito. Tali affondi continuano ad alimentare la risalita di un promontorio anticiclonico di matrice africana, la cui radice si trova nei pressi della penisola italiana, dove le termiche in quota schizzeranno verso l’alto raggiungendo la 24 ad 850hPa. Il caldo, seppur attenuato, arriverà anche sull’Europa centro-orientale.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 20 Giugno 2023

NORD
Poche nubi al mattino, con tendenza allo sviluppo di cumulonembi sui settori alpini, che evolveranno in temporali pomeridiani. Localmente la fenomenologia potrebbe sconfinare sulla pedemontana piemontese. Caldo ed afa in aumento.

CENTRO
Stabile e soleggiato su tutte le zone con al più qualche nube pomeridiana sui rilievi ed il passaggio di blande stratificazioni ad alta quota. Giornata decisamente calda con il ritorno di un po di disagio per afa.

SUD E ISOLE
Radice dell’anticiclone africano verso la Sardegna, dove le termiche alla quota di 850hPa schizzeranno verso la 24. Di conseguenza avremo condizioni di caldo ed afa diffuse con tempo soleggiato. Dal pomeriggio ingresso di locali e blande stratificazioni da ovest.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore aumento con punte localmente fino a 34°C nelle vallate interne del centro-nord e della Sardegna. Minime anch’esse in aumento generalizzato. Aria molto calda africana che inizia a fluire decisa, accompagnata da un flusso sciroccale.

VENTI E MARI
Ventilazione in rotazione e rinforzo da scirocco sui settori occidentali, in particolare tra le due isole maggiori. Altrove venti deboli, tendenti a regime di brezza. Mari da poco mossi sul comparto adriatico fino a mossi, localmente molto mossi, in area tirrenica.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’estensione dell’anticiclone africano raggiunge il suo apice nella giornata di Mercoledì, quando termiche fino alla 24 ad 850hPa interesseranno buona parte della penisola, con punte di 26 sulla Sardegna. Ci attende quindi una giornata all’insegna di sole e caldo intenso con molta afa. Attenzione, condizioni di allerta e pericolosità riguardo la popolazione anziana e fragile. Locali temporali sulle Alpi. Situazione simile Giovedì con soltanto un incremento dell’instabilità alpina.