Archivio Bollettini

METEO – Arriva il Flusso Zonale, Nubi al Nord, Bello e Mite al Sud

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una serie di ben organizzate depressioni atlantiche, attive sul centro-nord Europa, alimentano un teso flusso zonale perturbato in azione sui settori centro-occidentali europei, fino a raggiungere la Russia occidentale. Questa configurazione barica costringe l’alta pressione oceanica a schiacciarsi verso sud lungo i paralleli ed a fare ingresso sul Mediterraneo ricevendo contributo africano sub-tropicale. Quadro barico tipicamente autunnale.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 8 Novembre 2022

NORD
Nubi in aumento nel corso della giornata ad iniziare dalle regioni più occidentali. Dal tardo pomeriggio non sono da escludersi delle deboli pioviggini sul basso Piemonte e sulla Liguria. Locali banchi di nebbia mattutini sulla Val Padana orientale.

CENTRO
Cieli poco nuvolosi con tendenza ad un graduale aumento delle nubi di tipo medio-basso sui settori alto-tirrenici, più marcato sulla Toscana. In serata possibili deboli pioviggini in Lunigiana. Aperture più ampie in area adriatica.

SUD E ISOLE
Tempo stabile e soleggiato salvo la presenza di locali addensamenti nella prima parte della giornata e l’ingresso di velature ad iniziare da ovest.

TEMPERATURE
Temperature massime stazionarie o al più in leggera diminuzione al nord-ovest a causa della copertura nuvolosa. Minime in lieve aumento al nord ed al centro-nord lato tirrenico.

VENTI E MARI
Ventilazione in rotazione dai quadranti sud-orientali ad iniziare dai settori tirrenici. Al mattino residui rinforzi da nord in area ionica. Mari generalmente poco-mossi con moto ondoso in aumento al largo del Tirreno.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’intenso flusso perturbato zonale in azione sull’Europa centro-occidentale invia sull’area settentrionale della nostra penisola correnti umide sud-occidentali entro le quali scorreranno impulsi perturbati. Infatti, nella giornata di Mercoledì, il tempo andrà diffusamente peggiorando al nord e localmente al centro-nord con associate precipitazioni a tratti diffuse. Giovedì possibili anche dei temporali sull’alto Tirreno. Stabile e molto mite al sud.