Archivio Bollettini

METEO • Ancora Temporali Pomeridiani | Fenomeni a Tratti Intensi

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Permarrà un flusso perturbato di matrice oceanica alla base di molte precipitazioni sul comparto centro-occidentale europeo che tenderanno a scendere verso sud tra Italia e Balcani, scorrendo sul bordo orientale dell’Alta delle Azzorre presente tra penisola iberica e Francia sud-occidentale. Il tutto è bloccato ad est da un vasto anticiclone che insiste da giorni con massimi sulla Russia. Il quadro barico generale non è ancora incline a mostrare i primi segnali stabilizzanti tipici di fine primavera.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 28 Maggio 2024

NORD
Marcatamente instabile già in mattinata al nord-est, dove vi saranno piogge e temporali, a tratti intensi. Nel corso del pomeriggio la fenomenologia tenderà ad estendersi su tutta la costa adriatica e sul comparto emiliano. Ampie schiarite al nord-ovest, in affermazione serale verso est.

CENTRO
Nubi sparse con qualche precipitazione al mattino al centro-nord. Dal pomeriggio diffuso sviluppo di temporali su tutti i rilievi, che tenderanno a sconfinare lungo la fascia adriatica, arrivando a lambire le coste. Fenomenologia in attenuazione serale con ingresso di ampie schiarite.

SUD ED ISOLE
Molte nubi in area peninsulare, in incremento durante il pomeriggio, quando si svilupperanno rovesci e temporali sia sui rilievi che sulle pianure, fino a lambire i settori costieri. Generalmente asciutto sulle isole. Schiarite ovunque dalla tarda serata.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve diminuzione nelle zone interessate dai temporali pomeridiani. Minime in aumento un po ovunque grazie alla presenza di nuvolosità sparsa nottetempo. Valori sostanzialmente in media.

VENTI E MARI
Ventilazione generalmente debole, tendente a disporsi da maestrale sulla Sardegna, rinforzando nel corso della giornata. Mari poco mossi, con moto ondoso in aumento sul Tirreno settentrionale e ad ovest della Sardegna, dove in serata i mari risulteranno mossi.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Tempo in lento miglioramento nella giornata di Mercoledì con l’instabilità che si sposterà verso il centro-sud, dove si avranno rovesci e temporali pomeridiani sui rilievi e nelle zone interne. La fenomenologia risulterà più intensa e diffusa sul comparto medio-basso adriatico con sconfinamenti fino sui settori costieri. Qualche isolato piovasco anche su Alpi ed Appennino settentrionale. Situazione del tutto similare per Giovedì, anche se assisteremo ad un incremento dell’instabilità sulle Alpi con temporali, in sconfinamento sulle pianure di tutto il nord dalla sera. Temperature nel complesso stazionarie con venti nord-occidentali, in rotazione e rinforzo da sud-ovest Giovedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *