Archivio Bollettini

METEO • Ancora Nebbie al Nord Poi Fugaci Piogge

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una blanda circolazione depressionaria nei pressi della penisola iberica consentirà la risalita di un transiente anticiclonico di matrice subtropicale verso l’area mediterranea centrale con interessamento della penisola italiana, dove le temperature saliranno su valori oltre la media. Tuttavia, pur in condizioni anticicloniche, il tempo sarà spesso grigio a causa di nubi basse o nebbie. Nel mentre, il flusso zonale di natura oceanica si trova ancora decisamente teso ed attivo alle medio-alte latitudini.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 20 Marzo 2024

NORD
Tempo sostanzialmente stabile con poche nubi, salvo il transito di qualche addensamento di tipo medio-alto. Atmosfera umida e grigia nelle pianure a causa della presenza di fitte nebbie che persisteranno per buona parte della giornata.

CENTRO
Cieli sereni o poco nuvolosi, salvo il transito di qualche nube di tipo medio-alto in particolare al centro-nord lato tirrenico. Nottetempo e di primo mattino formazione di qualche nebbia nelle pianure più interne e riparate.

SUD ED ISOLE
Bel tempo con cieli in gran parte sgombri da nubi, salvo locali passaggi di nuvolosità di tipo alto e qualche addensamento pomeridiano in più tra Calabria e Sicilia orientale.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento soprattutto al centro-nord dove si supereranno di poco i 20°C nelle pianure interne. Minime nel complesso stazionarie con al più dei cali localizzati in caso di rasserenamenti notturni. Valori superiori alle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione debole di direzione variabile con residui rinforzi da nord in area basso-adriatica e ionica. Mari da poco mossi a mossi, soprattutto sullo Ionio.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’alta pressione inizierà ad indebolirsi leggermente da Giovedì quando assisteremo al transito di maggiore nuvolosità di tipo medio-alto, soprattutto sulle regioni settentrionali. Tali nubi daranno luogo a precipitazioni sulla cresta alpina con nevicate sulle cime. Ancora fitte nebbie nelle vallate del nord e localmente nelle conche interne centro-settentrionali. Veloce passaggio instabile da nord verso sud nella notte, che si concentrerà al centro-sud nella giornata di Venerdì portando piogge e qualche temporale, mentre altrove torneranno le schiarite. Ancora nebbia al nord. Temperature in ulteriore lieve aumento, su valori molto miti. Venti generalmente deboli.