Archivio Bollettini

METEO • Allerta Maltempo al Nord-Ovest con Temporali

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una depressione oceanica in uscita dal Canada tenderà a distendere il getto zonale alle medio-alte latitudini, spostando l’Alta delle Azzorre verso il comparto iberico. Di conseguenza un ondulazione perturbata attraverserà la parte centrale del continente europeo e scorrendo il bordo orientale dell’alta azzorriana si getterà nel Mediterraneo nei pressi della penisola italiana. Ciò darà vita ad un peggioramento in loco ed al successivo isolamento di una circolazione depressionaria in configurazione di cut-off.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 9 Aprile 2024

NORD
Rapido peggioramento in mattinata su tutto il comparto occidentale, accompagnato da piogge diffuse e qualche temporale, più probabile ed intenso sulla Liguria. Nel corso della giornata la fenomenologia tenderà lentamente ad estendersi verso levante. Generalmente asciutto sulle regioni più orientali.

CENTRO
Nubi sparse al mattino con spazio per ampie schiarite in area adriatica. Dal pomeriggio rapido aumento della nuvolosità lungo la fascia tirrenica con ingresso di temporali dalla sera sui litorali toscani, in trasferimento verso l’entroterra.

SUD ED ISOLE
Poche nubi al mattino, in graduale aumento iniziando da ovest. A queste nubi seguiranno alcune piogge sparse sulla Sardegna, con possibilità anche di sporadici temporali sul nord della regione.

TEMPERATURE
Temperature massime in calo nelle zone interessate dalle precipitazioni, mentre altrove si manterranno su valori ancora piuttosto elevati. Minime in aumento a causa della presenza di copertura nuvolosa nottetempo. Termiche ancora generalmente superiori alle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata dai quadranti meridionali, tendente a rotazione ciclonica, rinforzando con perno sul Tirreno centrale. Mari da mossi in area adriatica a molto mossi altrove, con moto ondoso in progressivo aumento. In serata mare agitato sul comparto insulare.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una circolazione depressionaria tenderà ad isolarsi Mercoledì nei pressi della Sardegna alimentando in loco condizioni di tempo marcatamente instabile con piogge e temporali. La ritornante ciclonica investirà anche tutto il nord e l’area adriatica, dove avremo molte piogge e non è escluso lo sviluppo di qualche temporale. Altrove nubi sparse con ampie schiarite lungo la fascia tirrenica. La depressione tenderà a spostarsi verso il nord-Africa da Giovedì, consentendo un graduale miglioramento iniziando da nord. Residui piovaschi sulle isole. Temperature in nuovo aumento da Giovedì. Venti ciclonici, in rotazione da nord.