Archivio Bollettini

METEO • Ciclone con Maltempo a Tratti, Anche Forte

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto perturbato di matrice zonale si fa teso alle medio-alte latitudini, inviando una serie di impulsi perturbati su tutti i settori settentrionali europei e distendendo l’Alta delle Azzorre dalla penisola iberica al centro-Europa. Questo scenario barico determinerà l’isolamento in cut-off di una circolazione depressionaria nei pressi della penisola italiana, accompagnata da maltempo a tratti, ed in scivolamento verso il comparto nord-africano.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 10 Aprile 2024

NORD
Piogge diffuse su buona parte delle zone, a tratti intense ed accompagnate da locali temporali. Il tutto è da ricercarsi nell’ingresso da est della ritornante perturbata legata al minimo in cut-off tra Corsica e Sardegna. Neve sulle Alpi centro-orientali a quote elevate.

CENTRO
Perturbato in Appennino e lungo la fascia adriatica con piogge diffuse e qualche temporale. Altrove nubi irregolari con spazio anche per delle timide schiarite lungo la fascia costiera tirrenica centrale. Rovesci sparsi anche sulla Toscana nord-occidentale.

SUD ED ISOLE
Nuvolosità irregolare con rovesci sparsi in area peninsulare, mentre sulla Sardegna la fenomenologia sarà più intensa e diffusa, specie sulla parte settentrionale dell’isola, dove vi saranno anche locali temporali. Asciutto sul comparto ionico.

TEMPERATURE
Temperature massime in sensibile calo, specie nelle zone interessate dalle precipitazioni più diffuse ed intense. Minime nel complesso stazionarie. Valori che lentamente si riavvicineranno alle medie del periodo.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario sulla Sardegna, dove le raffiche raggiungeranno intensità fino a forte. Mari da mossi in area adriatica a molto mossi altrove. A tratti agitati sulle isole con mareggiate sulle coste esposte.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

La depressione in cut-off dalla Sardegna si sposterà rapidamente sul comparto nord-africano nella giornata di Giovedì dando luogo ad un miglioramento seguito da ampie schiarite iniziando dal nord. Tuttavia permarrà una certa instabilità nelle aree interne del centro-sud e specie sulla Sardegna con associati piovaschi o brevi temporali, più probabili sulla parte meridionale dell’isola. Ulteriore miglioramento Venerdì con ampie schiarite su tutte le zone ed al più qualche residuo annuvolamento all’estremo sud e sulla Sicilia. Temperature in aumento nei valori massimi e venti settentrionali.