Archivio Bollettini

METEO – Allerta Caldo! Massime Roventi! Punte di 40°C, Poi Temporali

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Affondi atlantici ad ovest del continente europeo premono verso levante, invadendo con la loro parte ascendente l’Europa centro-occidentale, dove porteranno intensi passaggi temporaleschi, specie tra Francia e Germania. Più a sud, raggiungerà il suo massimo di estensione il transiente mobile anticiclonico di matrice africana, ora in azione diretta sulla penisola italiana, accompagnato da temperature roventi ed afa. Tale transiente è poi destinato a ritirarsi verso sud.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 22 Giugno 2023

NORD
Stabile e soleggiato con clima decisamente afoso e disagevole nelle pianure. Durante il pomeriggio sviluppo di nubi sui settori alpini, accompagnate da rovesci o temporali, più intensi sulle Alpi occidentali. In serata non si escludono sconfinamenti sulle pianure ovest-piemontesi.

CENTRO
Allerta per caldo ed afa su tutte le zone con valori termici molto elevati, specie nelle pianure interne. I cieli saranno perlopiù sereni con tendenza all’ingresso di nubi di tipo medio-alto ad iniziare dal centro-nord.

SUD E ISOLE
Massima estensione dell’alta Africana con termiche alla quota di 850hPa diffusamente sulla 24. Di conseguenza si avranno condizioni soleggiate con elevato disagio per caldo ed afa, tale da determinare una situazione di allerta nelle vallate interne più riparate.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore aumento con punte vicine a 39°C nelle conche interne del centro-nord. Minime anch’esse in leggero aumento. Valori termici ovunque sopra la media per la diffusa presenza di aria rovente africana a tutte le quote.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata di scirocco, con rinforzi sul Tirreno. Dalla sera rotazione dei venti da ponente ad iniziare dal centro-nord. Mari da calmi al mattino a poco mossi durante le ore centrali della giornata. Dalla sera moto ondoso in aumento in area tirrenica.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

L’anticiclone africano cede rapidamente nella giornata di sabato iniziando da nord. Infatti, più freschi venti di ponente investiranno la penisola, innescando contrasti termici che porteranno qualche temporale al nord, specie parte orientale, in discesa verso sud. Dalla sera possibili forti temporali sul comparto medio-alto adriatico. Raffresca definitivamente Domenica con ventilazione settentrionale e possibilità di qualche temporale sparso sui settori centrali.