Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Sabato 2 Aprile 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Un campo di alta pressione con massimi appena ad ovest della Gran Bretagna e proteso verso nord fino all’Islanda determina la discesa di una vasta saccatura polare che sta interessando tutta l’Europa centrale e sta per gettarsi nel Mediterraneo, dove alimenterà un minimo depressionario nei pressi della penisola italiana che risucchierà aria fredda dal Rodano. Attese precipitazioni sparse su buona parte del continente europeo con condizioni favorevoli a nevicate anche fino in pianura in particolar modo sul sud della Francia, sul sud della Germania e nelle nazioni a nord del’arco alpino. Maltempo anche in area mediterranea con nevicate fino a bassa quota. Generalmente stabile su ovest della Francia e sulla Penisola Iberica, zone che risentiranno dell’influenza dell’alta pressione oceanica.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 2 Aprile 2022

NORD
Condizioni di tempo instabile con nubi più compatte sull’arco alpino e sulla Liguria dove vi saranno delle precipitazioni a tratti diffuse. Le basse temperature in quota, dovute ad un flusso di aria fredda dal Rodano, determineranno la caduta di neve fino a quote collinari. Possibili temporali sui settori liguri accompagnati da grandinate o graupel.

CENTRO
Un minimo depressionario sul Mar Ligure, alimentato da aria fredda dal Rodano, determina condizioni di tempo perturbato su tutti i versanti occidentali e sui rilievi dove insisteranno precipitazioni diffuse. Quota neve in calo fino alla collina nel corso della giornata. Non sono da escludersi temporali sparsi accompagnati da grandinate o graupel anche in pianura. Tendenza dalla serata a schiarite ad iniziare da nord. Tempo migliore sui versanti adriatici con alternanza di schiarite ed annuvolamenti associati ad isolati rovesci.

SUD E ISOLE
Tempo perturbato sulla Sardegna e sui settori tirrenici dove insisteranno precipitazioni diffuse e locali temporali. L’ingresso di aria fredda in quota sulla Sardegna determinerà nevicate fino a quote di bassa collina ed episodi di graupel fino in pianura. Tendenza dalla serata ad una parziale attenuazione della fenomenologia ad iniziare da ovest. Tempo migliore sui settori ionico-adriatici e sulla Sicilia con spazio per ampie schiarite.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore lieve calo specie al centro-sud e nelle zone interessate dalla fenomenologia più diffusa e persistente. Minime anch’esse in calo un po su tutte le zone, più marcato in quota.

VENTI E MARI
Ventilazione in genere moderata a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario sul Mar Ligure. Attese raffiche fino a molto forti in uscita dalla Valle del Rodano e fino a forti al centro-sud e sulle isole. Mari da molto-mossi sui settori adriatici, fino ad agitati sui settori tirrenici con mareggiate sulle coste esposte. Allerta per mare in tempesta a nord-ovest della Sardegna.