Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Sabato 16 Aprile 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Una vasta zona di alta pressione si estende dal Mediterraneo occidentale fino verso Gran Bretagna e penisola scandinava, favorendo la discesa sul suo lato orientale di masse di aria fredda dirette sui settori est-europei e sui Balcani. Sul Mediterraneo centro-meridionale è ancora presente una circolazione depressionaria di stampo nord-africano che viene attratta verso nord-est dalla discesa fredda appena descritta, andando a risucchiare ulteriore aria fredda dal comparto est-europeo e portando tempo decisamente perturbato sui settori ellenico-balcanici in direzione di Mar Nero e Turchia. Nel frattempo nel comparto nord-atlantico si fanno strada i primi segnali di una distensione del getto zonale.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 16 Aprile 2022

NORD
Cieli inizialmente sereni o poco nuvolosi con tendenza ad un graduale aumento delle nubi sui settori alpini ed orientali a causa dell’ingresso di aria più fredda dai quadranti settentrionali. Nel corso del pomeriggio sviluppo di temporali sull’arco alpino che tenderanno a sconfinare sulle zone pianeggianti adiacenti. L’ingresso di aria fredda determinerà un calo della quota neve fino sui 1000m in serata.

CENTRO
Condizioni di tempo stabile e soleggiato con tendenza nel corso del pomeriggio ad un graduale aumento delle nubi sui settori appenninici ed adriatici. Nubi che dalla sera daranno luogo a qualche sporadico rovescio a ridosso dei rilievi e lungo le zone del versante adriatico, a causa dell’ingresso di aria più fredda dai quadranti nord-orientali.

SUD E ISOLE
Insiste una circolazione depressionaria a sud della Sicilia che porta con se condizioni di instabilità con nubi sparse, associate a qualche rovescio soprattutto sulle estreme regioni meridionali e sulla Sicilia. Dalla sera intensificazione dell’instabilità sul basso Adriatico per l’ingresso di aria più fredda da nord-est.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve diminuzione soprattutto sulle regioni settentrionali e sui rilievi. Dalla sera calo termico deciso ad iniziare da nord. Minime nel complesso stazionarie su valori abbastanza elevati un po su tutte le zone.

VENTI E MARI
Ventilazione debole o al più moderata a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario a sud della Sicilia. Tendenza nel corso della giornata ad una rapida rotazione e rinforzo dei venti da grecale, che dalla sera diverranno forti sull’Adriatico e sui crinali appenninici. Mari da poco-mossi, fino a mossi, localmente molto-mossi a sud della Sicilia. Moto ondoso in rapido aumento dal pomeriggio su tutti i settori adriatici con mari che diverranno molto-mossi.