Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Sabato 12 Febbraio 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Una vasta e profonda depressione atlantica, con perno a nord della Gran Bretagna, porta diffuso maltempo su tutta l’Europa settentrionale, mentre più a sud l’alta pressione oceanica tende nuovamente a distendersi lungo i paralleli invadendo tutta l’Europa centro-occidentale e l’area mediterranea. Più ad est è ancora attiva una discesa di aria fredda in scorrimento sul bordo orientale dell’alta pressione oceanica che sta portando condizioni di tempo instabile sull’est europeo e l’area balcanica. Questa discesa fredda determinerà locale instabilità anche sulla parte orientale della penisola italiana e sul settore ellenico. Dal punto di vista termico avremo temperature miti sul sud-ovest del continente europeo mentre condizioni decisamente fredde ed invernali interesseranno tutta la Scandinavia.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 12 Febbraio 2022

NORD
Tempo stabile e soleggiato salvo la presenza di qualche addensamento sulle regioni più occidentali per l’ingresso in Val Padana di aria più fredda di provenienza orientale. Non sono da escludersi deboli nevicate sulle Alpi Occidentali, in rapida attenuazione.

CENTRO
Cieli sereni o poco nuvolosi lungo la fascia tirrenica, mentre addensamenti sparsi insisteranno sulle regioni adriatiche, specie nella prima parte della giornata. Su queste ultime zone saranno presenti dei rovesci sparsi e nevicate in appennino fino a quote alto-collinari. Tendenza dal pomeriggio ad ampi rasserenamenti su tutte le zone.

SUD E ISOLE
Cieli irregolarmente nuvolosi con nubi più compatte sulle zone adriatiche e ioniche dove specie nel pomeriggio, si avranno dei rovesci sparsi con neve sulle cime appenniniche. Graduale attenuazione della fenomenologia dalla tarda serata. Tempo migliore sulla Sardegna con aperture ampie per l’intera giornata.

TEMPERATURE
Temperature massime in diminuzione, più sensibile al nord e sui rilievi alpini ed appenninici. Minime anch’esse in diminuzione un po su tutte le zone. Possibili locali gelate sulla Val Padana occidentale.

VENTI E MARI
Ventilazione in rotazione dai quadranti nord-orientali con intensità fino a moderata. Locali rinforzi al centro-nord nella parte centrale della giornata. Attenuazione dei venti dalla sera. Mari generalmente mossi con moto ondoso in temporaneo aumento sui settori settentrionali di Tirreno ed Adriatico.