Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Martedì 26 Aprile 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Prosegue l’indebolimento dell’alta Pressione alle alte latitudini ed il suo lento spostamento verso sud in unione con un campo anticiclonico presente sul Mediterraneo. Questo scenario determina la riattivazione del flusso freddo polare che investirà con termiche nettamente invernali tutta la penisola Scandinava, in direzione della Russia. Le condizioni anticicloniche in sede mediterraneo-europea determineranno un progressivo indebolimento del flusso zonale, anche se permarranno delle infiltrazioni umide ed instabili, responsabili di rovesci sparsi sull’Europa centro-orientale, sui settori alpini e prealpini e sulla penisola iberica. Inoltre, sul Mediterraneo orientale permane ancora una risalita di aria molto-calda che tenderà temporaneamente a spingersi fino sulla parte meridionale della Russia ad i confini col Mar Nero.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 26 Aprile 2022

NORD
Marcatamente instabile con addensamenti a tratti compatti, associati a rovesci e temporali. La fenomenologia risulterà più intensa e diffusa sulle zone alpine, le regioni di nord-est e le pianure a nord del fiume Po. Fenomenologia blanda ed isolata sull’area occidentale con spazio per delle ampie schiarite dal tardo pomeriggio. Quota neve decisamente elevata.

CENTRO
Cieli poco nuvolosi con addensamenti più consistenti nel corso del pomeriggio sulle zone interne ed a ridosso dei rilievi. La nuvolosità risulterà più compatta sulla Toscana settentrionale e l’Appennino Tosco-Emiliano, dove non è da escludersi la possibilità di qualche sporadico rovescio. Ampie schiarite ovunque dalla sera.

SUD E ISOLE
Condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo la presenza di qualche innocuo addensamento pomeridiano a ridosso dei rilievi. Nubi più compatte di tipo alto insisteranno sulla parte meridionale della Sicilia, soprattutto nella seconda parte della giornata.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento sulle regioni centro-meridionali e sulle isole. Minime nel complesso stazionarie, salvo dei leggeri cali nelle vallate interne appenniniche.

VENTI E MARI
Ventilazione tra ovest e sud-ovest con intensità da debole a localmente moderata. Qualche rinforzo sarà ancora possibile sul settore ligure ed alto-tirrenico. Mari da poco-mossi sui settori adriatici, fino a mossi altrove. A tratti molto-mossi tra Liguria e Toscana, con moto ondoso in attenuazione dalla sera.