Archivio Bollettini

Bollettino Meteo – Lunedì 25 Aprile 2022

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

L’alta pressione presente alle alte latitudini, con massimi sulla Groenlandia, tende progressivamente a ricompattarsi determinando la riattivazione di correnti fredde ed instabili verso la Scandinavia ed una risalita del flusso zonale a più alte latitudini, precisamente verso il settore centro-europeo. Alle basse latitudini, l’assetto barico appena illustrato, determinerà la risalita della fascia anticiclonica sub-tropicale che andrà ad invadere buona parte del Mediterraneo portando tempo stabile e temperature in aumento. La parte più calda di questa struttura anticiclonica si localizzerà sul medio-oriente e sul settore turco, dove in quota avremo termiche pienamente estive. Tuttavia della instabilità pomeridiana interesserà la parte settentrionale di penisola iberica ed italiana a causa della vicinanza col flusso zonale centro-europeo.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Lunedì 25 Aprile 2022

NORD
Cieli parzialmente nuvolosi con sviluppo di nubi pomeridiane a ridosso dei rilievi, associate a rovesci o temporali. Nel tardo pomeriggio la fenomenologia sconfinerà sulla Val Padana centrale e sulla Romagna. Neve solo sulle vette alpine più elevate. Tendenza dalla sera ad un’attenuazione della fenomenologia sui settori appenninici e romagnoli.

CENTRO
Nuvolosità sparsa in intensificazione pomeridiana a ridosso dei rilievi, dove si svilupperanno temporali sparsi. I temporali, nella seconda parte della giornata, investiranno tutte le zone interne appenniniche e sconfineranno sulle regioni adriatiche. Dalla sera rapida attenuazione delle nubi e della fenomenologia con ampie schiarite.

SUD E ISOLE
Cieli poco o parzialmente nuvolosi con un aumento delle nubi a ridosso dei rilievi nel corso delle ore pomeridiane. Non sono da escludersi degli sporadici e brevi rovesci sulle maggiori cime appenniniche. Ampie schiarite su tutte le zone dalla sera.

TEMPERATURE
Temperature massime in lieve aumento nelle zone maggiormente soleggiate durante le ore pomeridiane. Minime in lieve calo grazie a qualche schiarita nottetempo che favorirà l’inversione termica nei bassi strati.

VENTI E MARI
Ventilazione dai quadranti sud-occidentali, da debole al nord, fino a moderata altrove con residui rinforzi sul settore alto-tirrenico e toscano. Mari da mossi sui settori adriatici, fino a localmente molto-mossi sul Tirreno, specie la parte settentrionale. Dalla sera moto ondoso in attenuazione su tutti i settori.