Archivio Bollettini

Bollettino Meteo del 15-11-2021

Situazione e Evoluzione Generale

Si ricompatta nuovamente il vasto campo di alta pressione presente sull’Europa occidentale ed esteso fin verso la Russia consentendo l’isolamento in sede mediterranea di una circolazione instabile con perno attorno ad un minimo ad ovest della Sardegna. Si riconferma quindi lo scenario barico che ha caratterizzato il tempo sullo scacchiere euro-mediterraneo nell’ultimo mese. Sulla nostra penisola le condizioni meteo si manterranno instabili con fenomenologia a tratti diffusa soprattutto sulle regioni centro-meridionali e sulle isole. I fenomeni risulteranno meno probabili e più isolati sulle regioni settentrionali ed alto-tirreniche. Questa configurazione rimarrà inalterata per buona parte della settimana con soltanto uno sblocco verso il week-end incentivato dallo spostamento del minimo depressionario in sede ionica a causa dell’alta pressione europea che spingerà verso sud. Temperature in calo da metà settimana in vista di una possibile futura prima irruzione fredda polare della stagione.

Previsioni per il giorno 15-11-2021

Nord
Marcatamente instabile sulle regioni occidentali con piogge intense e diffuse in particolare nella prima parte della giornata. Possibili temporali sulla Liguria di ponente. Generalmente asciutto procedendo verso est con solo la possibilità di qualche isolato e sporadico rovescio. Dalla sera attenuazione della fenomenologia. Neve sulle Alpi occidentali attorno ad i 1400m.

Centro
Cieli irregolarmente nuvolosi con nubi più compatte al mattino sul settore costiero toscano dove si avranno rovesci sparsi in rapida attenuazione. Nel corso della giornata nuvolosità in diradamento ad iniziare dalle zone più orientali. Dalla sera nuovo peggioramento con piogge ad iniziare dal settore adriatico centrale ed in estensione verso ovest.

Sud e Isole
Drastico peggioramento sul settore peninsulare con piogge intense e diffuse che, nel corso della giornata, dalle regioni ioniche si estenderanno verso nord. Possibili temporali tra Calabria, Puglia e Basilicata. Nuvolosità irregolare con precipitazioni meno probabili sulle restanti zone. Peggioramento sulla Sardegna dal pomeriggio.

Temperature
Temperature massime nel complesso stazionarie con al più qualche leggera diminuzione al nord-ovest e sulla Sardegna. Minime anch’esse stazionarie su valori ancora al di sopra delle medie del periodo, in modo anche marcato al centro, sulle isole ed al sud.

Venti e Mari
Ventilazione a rotazione ciclonica attorno ad un trittico di minimi depressionari sul settore ionico ed insulare con intensità generalmente moderata. Locali raffiche fino a forti sulle regioni ioniche e sulla Sardegna. Mari da mossi a molto-mossi con moto ondoso in ulteriore aumento sullo Ionio e ad ovest della Sardegna.

Previsioni per il giorno 16-11-2021

Nord
Celi irregolarmente nuvolosi con spazio per locali aperture nella prima parte della giornata sul Veneto e sul Friuli. Tendenza nel corso del pomeriggio ad una intensificazione della nuvolosità ad iniziare da sud con la possibilità dalla serata di qualche isolato rovescio sulla bassa Emilia, in particolare sui settori costieri.

Centro
Cieli nuvolosi con tendenza nel corso della mattinata ad un ulteriore intensificazione delle nubi con ingresso di precipitazioni sulle coste tirreniche centrali e lungo la fascia adriatica. Nel corso della sera le precipitazioni tenderanno ulteriormente ad intensificarsi andando ad estendersi verso nord fino ad interessare in forma sparsa la Toscana.

Sud e Isole
Minimo depressionario in azione ad ovest della Sardegna con tempo instabile su tutte le zone accompagnato da precipitazioni sparse. La fenomenologia risulterà più probabile ed intensa sull’area peninsulare e sulla Sardegna, dove non sono da escludersi anche dei locali temporali in prossimità delle coste. Dalla sera ingresso di temporali sulla Sicilia meridionale.

Temperature
Temperature massime stazionarie salvo dei leggeri cali sulle zone nord-orientali. Minime in lieve calo, più marcato sulle regioni settentrionali in particolare in occasione di schiarite nottetempo.

Venti e Mari
Ventilazione di intensità moderata a rotazione ciclonica attorno ad un minimo depressionario in approfondimento a sud-ovest della Sardegna. Raffiche fino a forti sui settori tirrenici e ionici. Mari da mossi sui settori adriatici fino a molto-mossi altrove. In serata mari fino ad agitati sullo Ionio e ad ovest della Sardegna.