Archivio Bollettini

Bollettino del 27-05-2020

Previsioni per il giorno 27-05-2020

Situazione ed Evoluzione
L’estensione verso nord-est di un campo di alta pressione che sta interessando le zone a nord delle Alpi determinerà una parziale retrogressione della saccatura perturbata presente in area balcanica. Di conseguenza correnti fredde e instabili interesseranno le regioni centro-meridionali con un incremento dell’instabilità lungo i versanti adriatici dove saranno possibili deboli ed isolati rovesci. Il tutto sarà accompagnato da un rinforzo della ventilazione settentrionale e un ulteriore calo termico.

Nord
Cieli sereni o poco nuvolosi salvo addensamenti più consistenti sulla cresta alpina di confine dove saranno possibili rovesci specie sulle Alpi di nord-est.

Centro
Cieli sereni o poco nuvolosi sulle regioni tirreniche. Variabilità sul versante adriatico e sui rilievi dall’Umbria verso sud dove saranno possibili rovesci specie nel corso delle ore centrali della giornata.

Sud e Isole
Cieli tempo variabile con addensamenti a tratti consistenti sulle regioni basso-adriatiche ed in Appennino dove saranno possibili rovesci sparsi ed intermittenti per l’intera giornata. Tempo asciutto sui versanti tirrenici e le due isole maggiori con ampie schiarite.

Temperature
Temperature in ulteriore lieve calo sui versanti adriatici e sui rilievi a causa dell’ingresso di aria fredda in quota di origina balcanica. Stazionarie altrove.

Venti e Mari
Ventilazione in rinforzo dai quadranti settentrionali specie al centro-sud adriatico con raffiche fino a forti. Mari poco mossi su alto Adriatico, Ligure e alto Tirreno, mossi altrove con moto ondoso in aumento tra Sardegna e Sicilia e sullo Ionio.

Previsioni per il giorno 28-05-2020

Situazione ed Evoluzione
L’alta pressione presente a nord-ovest delle Alpi tende ad indebolirsi ulteriormente consentendo il permanere di una ondulazione del getto in area Balcanica. Questa ondulazione collegata ad una saccatura fredda perturbata tenderà a retrocedere ulteriormente verso la nostra penisola con un aumento della nuvolosità più deciso specie sui versanti adriatici e sulle Alpi di nord-est dove saranno possibili rovesci o isolati temporali.

Nord
Cieli poco o parzialmente nuvolosi su Piemonte e Val d’Aosta. Nuvolosità variabile a tratti compatta specie sulle zone alpine di nord-est, dove sulla cresta di confine saranno possibili dei temporali durante le ore pomeridiane.

Centro
Cieli poco o parzialmente nuvolosi sulle zone tirreniche. Variabilità sul versante adriatico e sui rilievi appenninici dove saranno possibili isolati rovesci specie tra Marche e Molise.

Sud e Isole
Tempo variabile con passaggi nuvolosi compatti lungo i versanti adriatici dove saranno possibili dei rovesci a ridosso dei rilievi appenninici. Dalla serata possibili brevi rovesci anche lungo le coste adriatiche. Sereno sulla Sardegna e la Sicilia nord-occidentale.

Temperature
Temperature stazionarie o in lieve aumento nelle massime specie lungo le zone tirreniche. Locali cali nelle minime al nord e nelle zone interne centrali. Ancora piuttosto basse sui rilievi del centro-sud sotto l’azione di aria più fredda proveniente da nord.

Venti e Mari
Ventilazione in prevalenza settentrionali con rinforzi da maestrale sulle regioni centro-meridionali e sulla Sicilia. in rinforzo dai quadranti settentrionali specie al centro-sud adriatico con raffiche fino a forti. Mari poco mossi su alto Adriatico e Tirreno settentrionale, mossi altrove, specie sul basso Adriatico e Ionio.