Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Temporali al Nord e Afoso – 4 LUG & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

L’asse della saccatura perturbata polare-marittima, che insiste da giorni sull’Europa nord-occidentale, tende lentamente a spostarsi verso levante sotto la spinta di un vasto anticiclone oceanico appena ad ovest del continente europeo. Ciò determinerà un incremento dell’instabilità sull’Europa centrale ed i settori alpini. In area mediterranea permangono ancora condizioni molto calde ed afose con apici sulla penisola italiana.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Lunedì 4 Luglio 2022

NORD
Cieli poco nuvolosi con sviluppo di temporali pomeridiani su tutti i settori alpini, localmente di forte intensità, causa infiltrazioni umide. Dal tardo pomeriggio qualche fenomeno potrebbe sconfinare sulla Val Padana centro-occidentale.

CENTRO
Stabile e soleggiato salvo la formazione delle consuete nubi pomeridiane a ridosso dei rilievi appenninici, più compatte sui settori tosco-emiliani dove non si escludono sporadici piovaschi. Caldo ed afoso nelle pianure.

SUD E ISOLE
Alta pressione africana alla massima potenza con cieli sereni o poco nuvolosi ed al più qualche addensamento pomeridiano sui rilievi. Farà molto caldo con condizioni afose sia in pianura che lungo le coste.

TEMPERATURE
Temperature massime stazionarie salvo dei leggeri cali al nord in occasione dei temporali. Minime in ulteriore lieve aumento. Valori sia massimi che minimi superiori alla media a causa del persistere di aria africana.

VENTI E MARI
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi nel pomeriggio. Mari da calmi al mattino a localmente poco-mossi nelle ore centrali della giornata.

TENDENZA METEO NAZIONALE ESTESA FINO ALLE 72 ORE

L’anticiclone africano che da giorni interessa la nostra penisola, portando caldo e condizioni di elevato disagio per afa, inizia a cedere sulla sua parte settentrionale determinando un incremento dell’instabilità al nord. Attesi temporali sui settori alpini e anche in Val Padana soprattutto dalla sera della giornata di Mercoledì. Ciò anticiperà la fine definitiva del lungo periodo caldo ad oggi prevista sul finire della settimana.