Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Martedì 15 Agosto 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il getto zonale perturbato continua a mantenersi disteso lungo i paralleli alle medio-alte latitudini, dove si susseguiranno una serie di passaggi perturbati. Questa configurazione barica consente il permanere in area mediterranea di una forte struttura anticiclonica, costituita da un promontorio ad alimentazione sub-tropicale, il cui asse è diretto verso la penisola italiana. Qui le temperature permarranno leggermente al di sopra della media.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Martedì 15 Agosto 2023

NORD
Stabile e soleggiato al mattino con tendenza allo sviluppo di cumulonembi su tutto il comparto alpino, che evolveranno in temporali nel corso delle ore pomeridiane. Tali temporali non è escluso che possano sconfinare sulle zone pedemontane, specie trentino-lombardo-venete.

CENTRO
Ferragosto all’insegna del sole con solo qualche nube in più a ridosso dei rilievi appenninici. Tali nubi risulteranno a tratti compatte sull’Appennino Toscano, dove non sono del tutto da escludersi blandi piovaschi.

SUD E ISOLE
Classico ferragosto all’italiana con cieli sereni o poco nuvolosi. Al più si avranno locali sporadiche nubi sui maggiori rilievi.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie, salvo dei locali e contenuti aumenti nelle conche centro-settentrionali. Minime anch’esse stazionarie. Valori leggermente al di sopra delle medie al nord ed al centro-nord.

VENTI E MARI
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi nel pomeriggio. Rinforzi più consistenti dai quadranti orientali sul sud della Sardegna. Mari da calmi a localmente poco mossi.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Persistono condizioni anticicloniche di stampo subtropicale, a garanzia di giornate all’insegna del sole. Le temperature si manterranno leggermente al di sopra delle medie con una lieve sensazione di afa in Val Padana centrale e nelle conche interne del centro-nord. Tuttavia, assisteremo ad un incremento dell’instabilità pomeridiana sia sulle Alpi che sull’Appennino settentrionale, accompagnata da temporali. I temporali tenderanno localmente a sconfinare nelle pianure del nord Giovedì.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *