Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Giovedì 30 Novembre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Vaste depressioni continueranno a stazionare su tutto il continente europeo, estendendo la loro influenza fino a basse latitudini, dove avremo un teso flusso zonale. Queste depressioni sono alimentate nella loro parte settentrionale da masse di aria fredda polare, in scorrimento sui bordi di vasti anticicloni in sede artica. Si profila quindi una situazione estremamente dinamica di pura natura invernale con severo maltempo, ed anche della neve copiosa fino in pianura sui settori centro-orientali europei.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 30 Novembre 2023

NORD
Tempo marcatamente perturbato sull’arco alpino centro-occidentale ed al nord-est, specie nella prima parte della giornata, dove insisteranno precipitazioni diffuse. Neve copiosa sulle cime alpine. Generalmente asciutto sulle pianure occidentali. Qualche temporale sulla Liguria di levante.

CENTRO
Precipitazioni diffuse lungo tutta la fascia tirrenica e sui rilievi, più intense sul comparto medio-alto toscano dove potrebbero svilupparsi dei temporali, in intensificazione serale. Molte nubi ma in un contesto asciutto in area adriatica.

SUD E ISOLE
Nubi sparse, con addensamenti più compatti sulla Sardegna e sui settori campani, dove insisteranno piovaschi e possibili locali temporali. Qualche rovescio potrebbe interessare anche la Calabria interna.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento, più sensibile al sud e sulle isole. Valori ancora piuttosto bassi sulle zone pianeggianti del nord. Minime anch’esse in generale aumento.

VENTI E MARI
Ventilazione tra moderata e forte dai quadranti sud-occidentali con locali rinforzi in mare aperto. Mari generalmente molto mossi con moto ondoso in ulteriore lieve aumento, in particolare sul comparto medio-alto tirrenico.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Permarrà nella giornata di Venerdì un flusso perturbato dai quadranti occidentali, alla base di diffuso maltempo al centro-nord ed in area nord-orientale. Su dette zone saranno possibili dei temporali, a tratti persistenti ed intensi sul comparto medio-alto toscano. Deboli nevicate sulle Alpi centro-orientali. Altrove asciutto con nubi sparse. Ulteriore peggioramento Sabato ad opera del transito di una depressione, arrecante maltempo al nord-est, al centro-nord ed in area tirrenica. Tale depressione sarà seguita dalla sera dall’ingresso di aria fredda dai Balcani. Temperature in calo da Sabato e venti intensi.