Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Giovedì 26 Ottobre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Un teso flusso zonale carico di piogge, forti venti e temporali, insisterà su tutti i settori centro-occidentali europei e mediterranei. Il tutto fa perno attorno ad una profonda depressione nei pressi del Regno Unito, in una configurazione prettamente autunnale che ricorda i grandi periodi piovosi di un tempo. Nel mentre, il freddo invernale si farà sempre più esteso ed intenso alle alte latitudini evidenziando nettamente l’avanzare della stagione autunnale verso quella invernale.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 26 Ottobre 2023

NORD
Cieli irregolarmente nuvolosi con nubi in rapido aumento, accompagnate da piogge e locali temporali dal pomeriggio, in intensificazione serale. La fenomenologia più diffusa ed intensa si localizzerà sull’arco alpino, sulla Liguria ed al nord-est.

CENTRO
Molte nubi, in ulteriore intensificazione sul comparto medio-alto tirrenico. Dal pomeriggio ingresso di precipitazioni sul comparto alto-toscano, in intensificazione serale ed estensione verso ovest. Possibili intensi temporali tra Lunigiana e Garfagnana.

SUD E ISOLE
Nubi sparse, con addensamenti più compatti sulla Sardegna e sul comparto tirrenico. Su dette zone non sono da escludersi dei deboli ed isolati piovaschi, maggiormente probabili nella seconda parte della giornata.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie su tutte le zone. Minime in lieve calo nelle vallate interne, laddove vi saranno delle locali e timide schiarite nottetempo.

VENTI E MARI
Ventilazione tra moderata e forte dai quadranti sud-occidentali, tendente a rinforzare ulteriormente in serata. Mari da mossi a molto mossi, con moto ondoso in aumento sul Tirreno. Dalla sera locali mareggiate sulle coste sarde e toscane.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Piogge e temporali in rapido trasferimento verso sud nella giornata di Venerdì, che andranno a concentrarsi in area medio-basso tirrenica, per poi estendersi parzialmente a tutto l’estremo sud ed al nord della Sicilia. Breve recrudescenza instabile in serata al nord-est. Altrove schiarite, anche ampie al nord-ovest e sull’alto Tirreno. Migliora ovunque da Sabato con sole prevalente e ventilazione in graduale attenuazione. Temperature in calo, specie nelle minime da Sabato.