Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Giovedì 23 Novembre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Il vasto anticiclone che abbraccia i settori centrali europei, esteso ad est fino sulla Russia, tenderà a schiacciarsi verso sud sotto la spinta di una vasta depressione polare che insisterà alle medio-alte latitudini. Di conseguenza si isolerà in cut-off una circolazione depressionaria sul basso Mediterraneo che continuerà ad essere alimentata da aria fredda di derivazione orientale, in una configurazione barica dal sapore invernale. Ciò determinerà il persistere di marcate condizioni di maltempo e temperature basse tra sud-Italia e settore ellenico.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Giovedì 23 Novembre 2023

NORD
Cieli sereni con aria tersa e clima rigido. Locali nubi di tipo medio-alto sul comparto emiliano-romagnolo, specie a ridosso dei rilievi. Diffuse gelate al mattino nelle vallate con possibili banchi di nebbia lungo il corso del fiume Po.

CENTRO
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi, specie lungo la fascia tirrenica, mentre sui rilievi ed in area adriatica insisteranno locali addensamenti, a tratti compatti. Rasserenamenti su tutte le zone in serata.

SUD E ISOLE
Una depressione a sud della Sicilia alimenta condizioni di tempo marcatamente instabile con piogge sparse e temporali. La fenomenologia più intensa interesserà il comparto ionico ed est siciliano. Il tutto sarà alimentato da aria fredda di estrazione balcanica.

TEMPERATURE
Temperature massime in ulteriore diminuzione, specie lungo la fascia adriatica ed al centro-sud. Minime anch’esse in calo con presenza di gelate nelle vallate del nord. Valori leggermente inferiori alle medie.

VENTI E MARI
Ventilazione da moderata a forte in rotazione ciclonica attorno ad una depressione a sud della Sicilia. Attese raffiche fino a molto forti al sud e sul comparto insulare. Mari da mossi a molto-mossi. Localmente agitati sul comparto tirrenico ed insulare con moto ondoso in attenuazione dalla sera.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Temporaneo miglioramento al sud Venerdì con ampie schiarite, salvo la presenza di qualche residuo rovescio. Altrove cieli in gran parte sereni con al più locali velature. Farà molto freddo di prima mattina con formazione di gelate nelle valli del nord e localmente in quelle del centro-nord. Banchi di nebbia mattutini lungo il corso del fiume Po. Possibili nevicate sulla cresta alpina. Nuovo impulso freddo Sabato con piogge e temporali sul medio-basso versante adriatico, in trasferimento verso il sud. Temperature in ulteriore calo e venti forti settentrionali.