Archivio Bollettini

Previsioni Meteo per Domenica 26 Novembre 2023 & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Una depressione oceanica si insinua attraverso l’anticiclone presente sull’estrema parte occidentale del continente europeo, andando a spostare verso levante la vasta azione fredda che persisterà ancora sul comparto est-europeo e balcanico, dove si avranno condizioni di maltempo invernale con soventi nevicate. Tale depressione inizierà ad innescare un peggioramento sulle isole britanniche verso la Francia. Nel mentre, in area mediterranea la pressione è in temporaneo aumento con tempo che si manterrà discreto ma rigido.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 26 Novembre 2023

NORD
Cieli sereni o poco nuvolosi al mattino, con tendenza nel corso della giornata ad un aumento delle nubi ad iniziare dai settori più occidentali. Dalla sera nubi compatte sulla Liguria con possibili deboli pioviggini. Diffuse gelate mattutine in Val Padana.

CENTRO
Stabile e soleggiato, salvo il passaggio di locali velature. Dal pomeriggio ingresso di nubi sul comparto alto-tirrenico, che diverranno compatte in serata, specie sull’alta Toscana. Qualche gelata al mattino nelle valli più interne e riparate.

SUD E ISOLE
Deciso miglioramento con ampie schiarite, salvo qualche residuo addensamento in area adriatico-ionica con blandi rovescio, specie in prossimità delle coste. Dal tardo pomeriggio nubi medio-alte in aumento sulla Sardegna.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie, salvo delle locali diminuzioni al nord-ovest in occasione di copertura nuvolosa. Minime in ulteriore calo con diffuse gelate nelle vallate del nord ed a tratti anche in quelle centrali e centro-settentrionali.

VENTI E MARI
Ventilazione moderata settentrionale, con residui rinforzi al sud e sui settori insulari. Dal pomeriggio venti in rotazione da sud-ovest sull’alto Tirreno. Mari da mossi a molto mossi, in particolare sui bacini meridionali. Moto ondoso in leggera attenuazione dal tardo pomeriggio.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Peggiora nella giornata di Lunedì ad opera di un minimo depressionario che dal pomeriggio inizierà ad attraversare i settori centrali della nostra penisola. Attese forti ed abbondanti precipitazioni sulla Sardegna, in rapida traslazione verso ovest. Saranno possibili anche dei forti temporali. Precipitazioni sparse sulle regioni settentrionali, che date le basse temperature nell’intera colonna d’aria potrebbero risultare nevose fino a bassissima quota al nord-ovest ed a nord del Po. Tempo perturbato al centro ed al sud Martedì con piogge e temporali sparsi, uniti ad una ventilazione molto sostenuta da nord-ovest. Ampie schiarite al nord, in rapida estensione verso sud dal pomeriggio. Temperature nel complesso stazionarie, salvo cali nelle massime al nord Lunedì.