Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Peggiora al Nord e Sardegna con Rovesci – 08 OTT

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Inizia a cedere la vasta struttura anticiclonica che ha interessato per giorni l’Europa centro-occidentale e mediterranea ad opera di un’ondulazione del getto ad ovest del Regno Unito. Nel frattempo anche in area mediterranea la pressione inizierà a calare per la formazione di una lacuna barica nei pressi della Sardegna che evolverà velocemente in depressione. Si conclude quindi l’ottobrata mediterranea e si aprirà una fase piovosa e autunnale.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 8 Ottobre 2022

NORD
Nubi in aumento ad iniziare dalle regioni occidentali accompagnate da rovesci sparsi soprattutto sull’arco alpino. Dal pomeriggio qualche rovescio raggiungerà le pianure piemontesi ed il ponente ligure. Nebbie mattutine sulla Val Padana orientale.

CENTRO
Poche nubi con tendenza nel corso del pomeriggio ad un aumento della nuvolosità ad iniziare dalla Toscana. Clima ancora molto mite per il periodo.

SUD E ISOLE
Una circolazione depressionaria in avvicinamento alla Sardegna determina in loco un rapido peggioramento del tempo con rovesci o temporali sul nord dell’isola dal pomeriggio. Altrove condizioni stabili con ampie schiarite. Molto mite.

TEMPERATURE
Temperature massime generalmente stazionarie salvo delle locali diminuzioni al nord-ovest causa copertura nuvolosa. Minime anch’esse stazionarie. Valori ancora superiori alle medie specie in quota.

VENTI E MARI
Ventilazione debole in rotazione dai quadranti meridionali tendente a rinforzare da scirocco tra le due isole maggiori. Mari generalmente calmi o al più poco-mossi con moto ondoso in aumento al largo del Tirreno.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Un minimo depressionario è in approfondimento sui settori sardi e medio-alto tirrenici determinando nella giornata di Domenica un ulteriore peggioramento del tempo con piogge e temporali al nord-ovest, sulla Sardegna e successivamente sui settori tirrenici. Localmente la fenomenologia potrebbe risultare diffusa e di forte intensità. Lunedì il peggioramento si estenderà all’area peninsulare centrale con precipitazioni intense. Calo termico.