Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Caldo ed Afa Asfissiante – 24 LUG & Tendenza

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

SITUAZIONE ED EVOLUZIONE GENERALE

Una profonda depressione oceanica interessa il Regno Unito e ed il nord Europa portando in loco maltempo e temperature fresche. Questa depressione determina la prosecuzione della distensione del getto polare che schiaccia l’alta pressione africana sul Mediterraneo, alle prese con temperature torride ed afa opprimente. Il caldo tende ad interessare anche la parte meridionale del continente europeo spingendosi ad est fino sui Balcani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 24 Luglio 2022

NORD
Condizioni di tempo stabile e soleggiato salvo lo sviluppo di addensamenti pomeridiani sui rilievi alpini ed appenninici con basso rischio di fenomenologia associata. Molto caldo ed afoso con disagio nelle zone pianeggianti anche di notte.

CENTRO
Sereno o poco nuvoloso con nubi pomeridiane sulla cresta appenninica che potrebbero dar luogo ad isolati blandi rovesci. Caldo ed afa diffusa nelle pianure con condizioni di elevato disagio.

SUD E ISOLE
Caldo ed afoso su tutte le zone con cieli sereni o poco nuvolosi. Qualche nube pomeridiana a sviluppo verticale potrebbe formarsi sui settori appenninici.

TEMPERATURE
Temperature massime nel complesso stazionarie. Minime in lieve aumento nelle zone interne ed in quota. Valori nettamente sopra media con condizioni opprimenti per caldo ed afa diffusa, pericolose per la salute delle persone fragili.

VENTI E MARI
Ventilazione debole a regime di brezza con locali rinforzi durante il pomeriggio. Mari da calmi a localmente poco-mossi.

TENDENZA METEO NAZIONALE ESTESA FINO ALLE 72 ORE

Alta pressione africana ad i massimi con caldo opprimente ed afa che determinerà condizioni pericolose per la salute delle persone fragili. Finalmente dalla serata di Lunedì inizierà a peggiorare al nord ca causa dell’ingresso di aria più fresca in quota. Possibile sviluppo di temporali violenti al nord ed accompagnati da downbrust e grandinate, specie Martedì. Ancora caldo sul resto della penisola, ma in progressiva attenuazione.