Archivio Bollettini

PREVISIONI METEO – Aria Fredda con Temporali su Adriatiche – 17 SET

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

ANALISI EURO-MEDITERRANEA

Un campo anticiclonico con massimi nei pressi del Regno Unito si estende meridiano fino a a lambire i settori meridionali della Groenlandia. Sul bordo orientale di questo anticiclone scorrono masse di aria molto fredda per il periodo alimentate da una vasta depressione in sede scandinava che tendono a scendere verso l’Europa centrale scivolando poi sulla penisola italiana ed in area balcanica dove si avranno forti temporali ed un crollo termico.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Sabato 17 Settembre 2022

NORD
Forte maltempo al mattino sulle Alpi e sulle zone nord-orientali per l’irrompere di aria fredda dai quadranti nord-orientali. Attesi forti temporali con grandine e neve fino sotto i 1500m. Schiarite al nord-ovest in rapida estensione verso est.

CENTRO
Una depressione in transito in Adriatico porta in loco forti temporali con colpi di vento e grandine seguiti da aria fredda balcanica. Nubi sparse sui settori tirrenici salvo qualche temporale al mattino. Migliora rapidamente dal pomeriggio.

SUD E ISOLE
Irregolarmente nuvoloso con temporali al mattino sui settori calabro-siciliani. Dal pomeriggio irrompe aria fredda da nord che porterà rovesci sparsi sul versante adriatico e sulle regioni ioniche. Ampie schiarite ovunque in serata.

TEMPERATURE
Temperature massime in sensibile diminuzione su tutte le zone con valori che non supereranno i 20°C nelle zone con maltempo. Minime anch’esse in calo su tutte le zone. Valori che scenderanno al di sotto della media per aria fredda balcanica.

VENTI E MARI
Ventilazione forte con raffiche fino a burrasca da bora sul medio-alto Adriatico. Venti in attenuazione dalla sera. Mari da molto-mossi a localmente agitati con moto ondoso in calo in serata ad iniziare dai settori settentrionali.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Giornata di Domenica all’insegna del bel tempo su tutte le zone grazie all’espansione da ovest di un’area di alta pressione. Qualche addensamento più compatto soltanto sulle Alpi di nord-est dove non sono da escludersi deboli ed isolati fenomeni. Farà freddo durante la notte con temperature minime che localmente scenderanno al di sotto dei 10°C anche nelle pianure. Nuovo passaggio instabile Lunedì soprattutto sulle regioni medio-alto adriatiche.