Archivio Bollettini

METEO – Severo Maltempo con Neve al Nord e Temporali » Venti Forti

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Poderosa elevazione azzorriana sui settori occidentali europei, fino ad insinuarsi tra Groenlandia e Scandinavia. Sul bordo orientale di tale struttura anticiclonica scorrono masse di aria gelida di estrazione russo-scandinava, dirette sull’Europa centrale e richiamate sull’alto Mediterraneo da una profonda depressione nei pressi della penisola italiana. Attese condizioni di severo maltempo con soventi nevicate in pianura, anche abbondanti.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 26 Febbraio 2023

NORD
Intenso peggioramento con allerta forti precipitazioni su tutte le zone, più consistenti in area occidentale ed a sud del fiume Po. L’ingresso di aria molto fredda a tutte le quote consentirà nevicate fino in pianura, a tratti anche abbondanti.

CENTRO
Allerta meteo per maltempo al centro-nord con precipitazioni abbondanti e temporali. Dal pomeriggio irrompe aria fredda, accompagnata da nevicate in pianura su Toscana settentrionale ed Umbria. Altrove precipitazioni più deboli e meno probabili.

SUD E ISOLE
Irregolarmente nuvoloso con precipitazioni in forma sparsa, più probabili sulle isole e successivamente sui settori tirrenici. La fenomenologia tenderà ad intensificarsi dalla serata.

TEMPERATURE
Temperature massime in sensibile ed improvvisa diminuzione al nord ed al centro-nord. Minime anch’esse in generale diminuzione. Valori che piomberanno sotto la media sui settori centro-settentrionali.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a molto forte a rotazione ciclonica attorno ad una depressione sull’alto Tirreno. Possibili raffiche fino a tempesta. Mari molto mossi con moto ondoso in aumento fino a mari agitati. Dalla sera mareggiate sulle coste esposte.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Permane una depressione sui settori alto-tirrenici, alimentata da aria fredda in parte polare ed in parte continentale. Ciò alimenterà condizioni di maltempo al nord-ovest e lungo tutta la fascia tirrenica, con precipitazioni a tratti intense e diffuse. Neve anche in pianura al nord nella giornata di Lunedì. Nuovo impulso perturbato Martedì che investirà la Sardegna e poi le centrali tirreniche con piogge e temporali. Venti forti e calo termico.