Archivio Bollettini

METEO ~ Rapido Miglioramento, Residui Rovesci su Puglia

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Due vaste aree depressionarie condizionano il tempo su buona parte dell’Europa centro-settentrionale, dove sta insistendo anche una discesa di aria molto fredda di natura polare, incastonata tra le due depressioni. Più a sud, precisamente in area iberica, si rafforzerà ulteriormente un promontorio anticiclonico di matrice nord-africana che porterà in loco un anticipo d’Estate. Questo anticiclone inizierà a spostarsi in parte verso levante, in direzione dei settori italiani.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Mercoledì 26 Aprile 2023

NORD
Nuvolosità scarsa, salvo qualche addensamento in più nel corso della giornata costituito da nubi di tipo medio-alto. Nel pomeriggio-sera non sono da escludersi sporadiche precipitazioni sulla cresta alpina di confine.

CENTRO
Bel tempo con cieli sereni o poco nuvolosi con al più il transito di innocua nuvolosità medio-alta nel corso della giornata. Locali nubi cumuli-formi pomeridiane sui rilievi.

SUD E ISOLE
Residui addensamenti al mattino sui settori basso-adriatici e ionici, dove si avranno dei fugaci rovesci, in rapida attenuazione e seguiti da rasserenamenti. Altrove bel tempo con sole prevalente per l’intera giornata con massimo locali velature.

TEMPERATURE
Temperature massime in generale aumento, più sensibile al nord e lungo la fascia tirrenica. Minime in calo nelle vallate interne, grazie a cieli sgombri da nubi nottetempo che favoriranno l’inversione termica nei bassi strati.

VENTI E MARI
Ventilazione tra debole e moderata da maestrale con rinforzi in area basso adriatico-ionica. Venti in attenuazione dalla sera. Mari da mossi a molto-mossi sul basso Adriatico, con moto ondoso in attenuazione a fine giornata.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Una zona anticiclonica di stampo subtropicale interessa la penisola iberica e tende a spostarsi in parte verso la nostra penisola. Tuttavia, specie nella giornata di Giovedì, correnti umide meridionali porteranno diffusa nuvolosità lungo la fascia tirrenica e sulla Sardegna, dove localmente si avranno anche delle isolate pioviggini. Aperture più ampie Venerdì, sopratutto al centro-sud. Qualche piovasco sulle Alpi, lambite da un impulso instabile in azione sul centro-Europa.