Archivio Bollettini

METEO – Più Sole e Caldo, Ma Occhio ad Improvvisi Intensi Temporali

Clicca Qui Per Visualizzare Il Bollettino Video Su YouTube

=== === === === === ===

EVOLUZIONE SUL COMPARTO EURO-MEDITERRANEO

Si rafforza ulteriormente il vasto campo anticiclonico nei pressi della Scandinavia, permettendo il continuo permanere a più basse latitudini di aree instabili, entro le quali il tempo sarà a tratti perturbato con precipitazioni a prevalente carattere temporalesco. La fenomenologia più intensa e diffusa si localizzerà in area mediterranea, dove nei prossimi giorni sono attese addirittura delle depressioni organizzate, assolutamente non tipiche della stagione estiva.

PREVISIONI METEO PER L’AREA ITALIANA – Domenica 11 Giugno 2023

NORD
Rapido sviluppo di cumulonembi sia sui rilievi che sui settori occidentali, che evolveranno in temporali a tratti di forte intensità ed accompagnati da grandinate. Asciutto in area pianeggiante orientale con ingresso di spesse velature, derivanti dalle incudini dei temporali ovest-padani.

CENTRO
Poche nubi al mattino con sviluppo di nuvolosità pomeridiana sui rilievi e localmente nelle zone interne del versante tirrenico. A queste nubi si assoceranno temporali sparsi, più diffusi ed intensi sull’Appennino centrale. Fenomeni in attenuazione serale con schiarite.

SUD E ISOLE
Marcatamente instabile in area peninsulare con sviluppo di temporali che diverranno diffusi nel corso del pomeriggio, quando tenderanno a sconfinare localmente fino sulle coste. Generalmente asciutto sulle due isole maggiori. Attenuazione serale dei fenomeni.

TEMPERATURE
Temperature massime in aumento nelle zone interessate dalle schiarite più ampie. Minime nel complesso stazionarie, salvo dei locali contenuti aumenti lungo la fascia costiera.

VENTI E MARI
Ventilazione fino a moderata tra ovest e nord-ovest, con temporanei rinforzi nel corso dei temporali. Mari generalmente poco mossi, con moto ondoso in incremento nella seconda parte della giornata.

TENDENZA METEO NAZIONALE PER I SUCCESSIVI DUE GIORNI

Peggiora nella giornata di Lunedì, quando i temporali pomeridiani assumeranno forma intensa e diffusa, soprattutto al nord-ovest, sui rilievi e lungo la fascia tirrenica. Su queste zone, possibili anche forti temporali con colpi di vento e grandinate. Migliore sulle isole ed i settori adriatici, con spazio anche per delle schiarite. Ulteriore peggioramento Martedì, quando una depressione attraverserà la penisola portando condizioni di severo maltempo a tratti. Estate anomala.